Ricette dolci, millefoglie alla frutta

di Filomena 0



Oggi abbiamo scelto una ricetta davvero ottima. Prepareremo insieme la millefoglie alla frutta. Questo dolce è uno dei miei preferiti. Abbiamo scelto di utilizzare come frutta i lamponi, i kiwi e le pesche ma potrete utilizzare quello che preferite. La bellezza di questo dolce sta proprio nel fatto che può essere farcito con qualsiasi tipo di ingrediente e risultare comunque sempre buonissimo. Noi faremo della crema semplice a base di uova e latte ma se volete divertirvi anche altre volte provate a realizzare altre gustose varianti. Che ne dite di una millefoglie alle pere e cioccolato? Oppure di una più semplice alla fragole? Potrete davvero dar sfogo alla vostra fantasia e fare una bellissima figura con i vostri ospiti.

Millefoglie alla frutta


Ingredienti

2 pesche | 2 kiwi | 100 gr. lamponi | 200 gr. pasta sfoglia | zucchero a velo | 100 gr. zucchero | 2 bicchieri latte | 30 gr. farina | 3 uova | 1 limone

Preparazione

  Stendiamo la pasta sfoglia su un piano infarinato. Diamogli la forma di un rettangolo. Imburriamo una teglia da forno e vi poggiamo di sopra la pasta sfoglia. Con la forchetta spennelliamo dell’acqua e dello zucchero. Facciamola cuocere per venti minuti in forno a una temperatura di 200 gradi.

  In un pentolino scaldiamo il latte aromatizzato con della scorza di limone. Lavoriamo poi i tuorli con 80 grammi di zucchero e con la farina. Versiamo poco per volta il latte. Facciamo cuocere per dieci minuti fino a portare a ebollizione.

  Occupiamoci della frutta. Sbucciamo i kiwi e li tagliamo a rondelle. Peliamo le pesche e le facciamo a spicchi. Laviamo e asciughiamo per bene anche i lamponi. Dividiamo la sfoglia in tre rettangoli uguali tra di loro.

  Prendiamo parte della crema che abbiamo ottenuto in precedenza e la spalmiamo su un rettangolo. Mettiamo sopra kiwi e lamponi a nostro piacimento. Copriamo con un altro rettangolo e stendiamo la crema. Aggiungiamo gli spicchi di pesca e gli altri lamponi. Chiudiamo la nostra millefoglie con l’ultimo strato. Cospargiamo di zucchero a velo.

  Se ci avanza della crema decoriamo.

Realizzare questo dolce poi è davvero semplice. Una volta cotta la pasta sfoglia in forno dovrete solo fare attenzione nel dividerla in tre parti: questa fase richiede un pò di delicatezza. Poi preparerete una crema e non vi resterà che farcire il dolce. Ovviamente trattandosi di una millefoglie faremo tanti strati! Bisognerà lavare e fare a pezzettini la frutta e poi non resterà che comporre i tre strati. Il dolce è pronto! Semplice e veloce come piace a noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>