Un dolce per la Befana: budino di mele e pane alla tedesca

di Claudia 1



Può essere un’idea molto carina dedicare alla mattina del 6 gennaio una serie di rituali particolari, che non si limitino semplicemente a fare colazione con tutte le delezie che i bambini, ma anche i più grandi, hanno trovato nella calza. Certo, non possiamo utilizzare la gustosissima salsa al vino se decidiamo di mangiare questo budino con i bambini il giorno della Befana, però possiamo preparare anche dei biscottini e delle cialde, e una serie di salse al cioccolato e alla frutta per gustare tutti insieme questo budino alle mele, che grazie al suo ripieno di pane e mandorle risulterà anche croccante al punto giusto!

Sicuramente invece la sua versione condita con la buonissima salsa al vino è adatta agli adulti, che ne apprezzeranno il sapore pungente e delicato al tempo stesso, la salsa calda che sfida il budino tiepido, davvero una delizia da gustare a piccole cucchiaiate.

Se volete potete anche fare dei piccoli budini, mettendoli in pirottini mono porzione, in questo modo potrete anche impiattarli singolarmente e decorarli come meglio credete (frutta secca, frutta fresca, cacao, eccetera).

Budino di mele e pane alla tedesca


Ingredienti

150 gr. pane tagliato a dadini | 1/4 lt. latte | 2 mele renette a dadini | 50 gr. mandorle pestate | 50 gr. scorza d'arancia candita a dadini | 50 gr. uva Malaga | 75 gr. zucchero | 3 uova | scorza di limone grattugiata | burro | 1/4 lt. vino rosso | 3 cucchiaio marmellata di albicocche

Preparazione

  Rosolare il pane nel burro in una padella, metterlo in una terrina e poi aggiungere il latte bollente. Quando il pane lo avrà assorbito aggiungere anche le mele, le mandorle, la scorza d'arancio candita e l'uva Malaga, che avrete precedentemente fatto gonfiare in acqua calda.

  Lavorare il composto con un cucchiaio di legno, quindi aggiungere lo zucchero, i tuorli d'uovo, un po' di scorza di limone grattugiata e infine gli albumi montati a neve.

  Ungere uno stampo con del burro e versarvi all'interno il composto, che farete cuocere a bagnomaria per circa 5 minuti.

  Se volete preparare la salsa al vino cuocete la marmellata di albicocche per qualche minuto insieme al vino rosso. Quando il budino sarà pronto e intiepidito versatevi sopra la salsa ben calda.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>