Dolci estivi alla frutta, il sorbetto alla pesca

di Ishtar 0



Ormai i dolci estivi hanno preso definitivamente piede, e mi diverto a provarne ogni volta di nuovi. Ad esempio una categoria che ho riscoperto da poco è quella dei sorbetti: dolci facili da preparare, non troppo calorici, ma comunque cremosi, freschi e adatti a soddisfare la voglia di dolce e di refrigerio. Il sorbetto alla pesca, per esempio è uno di quei dolci che sarebbe bene preparare in questo periodo, ora che le pesche sono di stagione.

Sorbetto alla pesca


Ingredienti

300 gr. polpa di pesche | 200 gr. zucchero | 1/4 lt. acqua | succo di un limone | 1 albume

Preparazione

   Preparare uno sciroppo mescolando in una casseruola su fuoco dolcel ' acqua e lo zucchero, fino a quando quest'ultimo non si sarà sciolto. Fare raffreddare.

   Frullare le pesche con un po' di sciroppo di zucchero, aggiungere del succo di limone e versare il tutto in un contenitore adatto al freezer.

   Trascorsa un'ora aggiungere l'albume montato a neve. Rimettere in freezer per almeno altre due ore e servire.

Oltre che con le pesche gialle, potete preparare il sorbetto con le pesche bianche, più zuccherine e perfette per chi ama questa varietà di frutta. La preparazione del sorbetto alle pesche  parte dallo sciroppo: in un pentolino si versano lo zucchero e l’acqua e si tengono sul fuoco dolce fino a che il primo non risulta perfettamente sciolto.

Nel frattempo si frullano le pesche e si aggiungono allo sciroppo. Il composto va tenuto in freezer in un primo momento e successivamente si amalgama anche un albume montato a neve. Una volta solidificato il sorbetto, per renderlo cremoso si frulla prima di essere servito in modo da non risultare ghiacciato. Volendo potete arricchire il sorbetto con dei pezzi di pesca tagliati a cubetti piccoli o con ciuffi di panna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>