Ricetta di Primavera: Zuppa di Piselli e Bacon

di Germana 1

 

 

TEMPO: 30 minuti | COSTO: basso | DIFFICOLTA’:  bassa | VEGETARIANA: no | PICCANTE: no | GLUTINE: no | BAMBINI: si 

Finalmente è arrivata la Primavera, l’abbiamo tanto aspettata ed ecco che con i primi caldi finalmente anche nei nostri piatti sono arrivati i nuovi prodotti di stagione: piselli, asparagi, spinacini, fagiolini e quant’altro. Naturalmente poi con la bella stagione cresce anche la nostra voglia di decorare la casa con fiori, piante e di accogliere i nostri ospiti offrendogli dei piatti più freschi e leggeri. I piselli sono dei legumi tipici di questa stagione, si possono gustare in diversi modi sia crudi che cotti. Quella che vi propongo oggi é una versione della zuppa di piselli che preparava la mia bisnonna per dare il benvenuto alla nuova stagione che si insediava. Questa è una ricetta originaria della cucina francese che la mia famiglia ancora oggi é solita riproporre per i primi pranzi in giardino, io stessa la faccio a mia figlia che la adora. Ma il momento più bello di questo piatto é quello che ne precede la preparazione: ovvero stare seduti con la vostra famiglia intorno al tavolo a sgranare i piselli e a chiacchierare in intimità.

Zuppa di Piselli e Bacon

Ingredienti per 6 persone

500gr di piselli puliti | 1 dado vegetale | 50cl di acqua | 20cl di panna liquida | 2 cucchiai di erba cipollina tritata | 150gr di bacon tritato | sale | pepe nero macinato fresco | olio evo

LA PREPARAZIONE

  1. Mettete l’acqua sul fuoco insieme al dado e quando comincia a bollire versatevi dentro i piselli e fate cuocere per 15 minuti
  2.  

     


         

  3. Passate il tutto con il passaverdure, aggiungete la panna, il sale ed il pepe e fate cuocere ancora per 5 minuti
  4.  

     


          

  5. Nel frattempo in una padella fate dorare il bacon con un filo di olio.
  6.  

     


          

  7. Infine servite la crema calda nelle ciotole e decorate con il bacon croccante e qualche foglia di erba cipollina

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>