Pomodori ripieni di riso Venere

di Fabiana 0



I pomodori ripieni sono un vero e proprio cult della stagione estiva: rappresentano un piatto unico decisamente gustoso e molto pratico da realizzare anche con un certo anticipo.

 

Oggi rinnoviamo la proposta con la ricetta dei pomodori ripieni con il riso Venere, molto scenografico in quanto di colore nero.

Pomodori ripieni di riso Venere


Ingredienti

150 grammi di riso Venere | 200 grammi di tonno in scatola | 5 limoni - Un cucchiaio di prezzemolo- olio extravergine di oliva | 8 pomodori
 | peperoni piccoli sott’olio - sedano - basilico - sale

Preparazione

   Preparate il riso Venere: lessatene 150 grammi in acqua bollente salata per circa 50 minuti. Nel frattempo lavate anche 8 pomodori tondi, maturi e ben sodi. Tagliate le calotte e lasciatele da parte. Svuotateli utilizzando un cucchiaino, magari da pompelmo.

   Ora salate i pomodori all’interno e poi sistemateli su un vassoio. Rovesciateli su un vassoio e lasciateli scolare perché dovranno perdere interamente la loro acqua di vegetazione.

   Ci vorranno circa 20 minuti e poi raccogliete l’acqua scolata. Ora tamponate l'interno dei pomodori con la carta da cucina. Assemblate nel bicchiere del mixer l'acqua di vegetazione persa dai pomodori, aggiungete anche 4 peperoni piccoli sott’olio, aggiungete anche il tonno spezzettato e sott’olio.

   Frullate il tutto fino a quando non avrete ottenuto un composto cremoso e piuttosto denso e saporito. Se necessario potrete aggiungere altra acqua fino ad ottenere la consistenza desiderata.

   Scolate il riso e sistematelo in una ciotola ampia: conditelo con la crema ai peperoni già pronta e mescolate bene. Pulite 1 cuore di sedano e tritatelo grossolanamente, sgocciolate bene 200 g di tonno sott'olio e spezzettatelo con la forchetta. Riuniteli e irrorateli con il succo di mezzo limone filtrato e aggiungete tutto al riso.

   Incorporate anche un cucchiaio di prezzemolo tritato e 1 cucchiaio di basilico tritato, e mescolate bene. Riempite i pomodori, aggiungete un filo di olio e richiudete con le calottine che avrete tenuto da parte. Tenete i pomodori farciti in frigorifero fino al momento di servire.

Si tratta di una variante al tradizionale pomodoro con il riso, naturalmente perfetto per essere servito con le patate. Potrete condire il riso con del tonno in scatola per un condimento veramente molto leggero e sfizioso da preparare anche in anticipo e poi servire al momento opportuno. 

POMODORI AL GRATIN CON RIPIENO AL TONNO 

TARTARE DI MOZZARELLA CON RUCOLA E CON POMODORI 

INSALATA DI RISO CON FRUTTI DI MARE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>