Insalata di riso ai frutti di mare

di Fabiana 0



Come rinnovare la tradizionale insalata di riso dell’estate? La soluzione consiste nella preparazione dell’insalata di riso ai frutti di mare: si tratta della variante alla pescatore della classica insalata di riso che tradizionalmente viene preparata con tonno, pomodori e mozzarella. 

La ricetta proposta da Esselunga è particolarmente ricca e gustosa ed è perfetta per l’estate: l’insalata di riso ai frutti di mare può anche essere considerata la versione elegante di una tradizionale insalata di riso, ottima da servire come antipasto, ma anche come primo piatto estivo. Potrete anche prepararla con un certo anticipo e poi servirla al momento opportuno. 

Insalata di riso ai frutti di mare


Ingredienti

250 g di piselli - 8 pomodori ciliegini | 2 spicchi d’aglio - 60 g di olive nere denocciolate - 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva, sale q.b. - 25 g di prezzemolo | 250 g di mazzancolle - 200 g di seppie - 500 g di vongole - 320 g di riso Parboiled - 20 g di uova di lompo - 50 g di salmone affumicato

Preparazione

   Mettete le vongole in ammollo per circa 3 ore in una bacinella piena d’acqua e un cucchiaino colmo di sale grosso. Al momento opportuno, sciacquatele sotto l’acqua corrente fredda.

   Cominciate a picchiettare pian piano le vongole una ad una su un tagliere dalla parte dell’apertura. Dovrete eliminare tutte quelle da cui esce sabbia. Lasciate aprire le vongole all’interno di una padella con 2 cucchiai d’olio, l’aglio e metà del prezzemolo tritato.

   Filtrate il liquido di cottura e lasciatelo da parte, poi sgusciate le vongole. Sgusciate le mazzancolle, togliete il filetto nero all’interno nero all’interno e lessatele per 4 minuti e poi scolatele. Lavate bene le seppie, tagliatele a striscioline e lessatele. Lessate i piselli e scolateli al dente (perfetti anche i piselli surgelati e lessati in pentola a pressione).

   Lessate il riso in abbondante acqua salata, scolatelo al dente e poi lasciatelo raffreddare sotto l’acqua fredda. Mettetelo all’interno di un’insalatiera e conditelo con un cucchiaio d’olio e aggiungete qualche cucchiaio del liquido di cottura delle vongole

   Ora preparate il salmone: tagliatelo a striscioline, e aggiungetelo all’insalata. Tagliate a rondelle le olive denocciolate e aggiungete anche i pomodorini a spicchietti. Aggiunge gradualmente tutti gli ingredienti al riso e poi mescolate bene. Condite con le uova di lompo, prezzemolo tritato, olio e servite.

Vongole, seppie, salmone e mazzancolle sono perfette per la preparazione della vostra insalata di riso ottima da conservare in frigorifero anche per qualche giorno. 

INSALATA DI RISO INTEGRALE 

INSALATA CON RISO E CON POLLO

INSALATA DI RISO CON IL SALMONE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>