Pomodori al gratin con ripieno di tonno

di Fabiana Commenta



Oggi prepariamo i pomodori al gratin con ripieno di tonno, un piatto che richiama i produci e i sapori dell’estate: i pomodori sono simbolo dell’estate e sono ricchi di licopene, sono estremamente versatili e adatti a ogni tipo di preparazione. 

polpettone tonno , polpettone, tonno , torta rustica con tonno e melenzane

I pomodori ripieni di tonno gratinati sono perfetti come variante ai classici pomodori con il riso, perfetti come soluzione anche per un pic nic.

Pomodori al gratin con ripieno di tonno


Ingredienti

6 Pomodori rotondi | 150 gr di tonno - 4 fette di pane morbido - 2 cucchiai di capperi sotto sale | 50 gr di parmigiano grattugiato - 50 gr di pinoli - 1 mazzetto di basilico - Mezzo spicchio d’aglio - Olio extravergine d’oliva - Sale - Pepe

Preparazione

  Prendete i pomodori, lavateli e asciugateli, tagliateli a metà per il verso della lunghezza e scavateli internamente con un cucchiaino ed eliminate tutti i semi all’interno. Lasciateli sgocciolare capovolti per eliminare tutta l’acqua. Sistemate i capperi in un colino e sciacquateli bene per togliere la maggior parte del sale, immergeteli all’interno di un recipiente con l’acqua fredda per circa 5 minuti e strizzateli.

  Spezzettate il pane e mettetelo in un recipiente con poca acqua, aprite il tonno e togliete l’olio in eccesso, spezzettatelo con la forchetta e aggiungetelo al pane. Aggiungete anche i capperi dissalati e tritati e aggiungete anche un po’ di foglie di prezzemolo e l’aglio sbucciato.

  Aggiungete la metà del parmigiano grattugiato e un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva, frullate l’intero composto nel mixer. Aggiungete sale e pepe, farcite i pomodori scavati con il composto preparato e distribuitevi sopra il resto del parmigiano e un po’ di pangrattato.

  Condite con un goccio di olio e lasciatele cuocere in forno riscaldato a 200 gradi per circa 30 minuti. Toglieteli dal forno e serviteli tiepidi o caldi, come contorno ricco o secondo piatto leggero.

Il tocco in più è dati dalla gratinatura e possono essere serviti come antipasto o come piatto unico, adatti anche al brunch o come secondo piatto leggero.

TONNO FRESCO AL CARTOCCIO 

POLPETTINE DI TONNO E PESTO DI FAVE

TERRINA AL FORNO CON TONNO E PATATE