Polpettine di tonno con pesto di fave

di Fabiana 0



Le polpettine di tonno con pesto di fave sono una ricetta di Mattia Poggi, leggera, ma appetitosa. 

Sono perfette come piatto unico, adatte per la Pasquetta ormai imminente, e possono essere la soluzione adatta anche nel momento in cui avete intenzione di riciclare il tonno o qualche ingrediente a disposizione. 

Polpettone di tonno con pesto di fave


Ingredienti

600 g Tonno | 1 fetta Pane - 1 cucchiaio Pinoli - 1 cucchiaio Pecorino - 1 cucchiaio Parmigiano | 100 g Fave | 1 Uova | Prezzemolo - Mentuccia - Farina di grano - Olio extravergine di oliva - Sale - Pepe - spicchio Aglio

Preparazione

   Preparate il pesto di fave. Sbollentate le fave per qualche minuto in abbondante acqua bollente leggermente salata. Scolatele, eliminate la pellicina e poi raccoglietele nel bicchiere del mixer. Aggiungete anche l’aglio sbucciato, il pecorino e il parmigiano, aggiungete anche la mentuccia e frullate tutto versando a filo l’olio necessario fino a quando non avrete ottenuto una salsa cremosa.

   Pulite il filetto di tonno dalle eventuali lische: tritatelo in modo quanto grossolano con il coltello e raccoglietelo in una ciotola. Aggiungete anche la mollica di pane leggermente bagnata nell’acqua e poi strizzata. Aggiungete anche l’uovo e i formaggi grattugiati: la ricetta prevede il pecorino e il parmigiano, ma potrete anche optare solo per l’uno o per l’altro. Aggiungete anche i pinoli sgusciati e tritati.

   Aggiungete il prezzemolo e la mentuccia tritati, aggiungete anche il pepe, il sale e amalgamate bene tutti gli ingredienti. L’impasto è pronti: modellate bene le piccole polpettine, passatele in un po’ di farina e cominciate a friggerle pian piano in abbondante olio ben caldo.

   Via via che sono cotte toglietele dalla padella di cottura e lasciate scolare l’olio in eccesso su un foglio di carta assorbente da cucina. Non appena sono pronte, salate le polpettine e servitele con la salsa a parte e le fette di pane tostato.

Perfetto con le vostre polpette fritte, anche il pesto di fave arricchito dal profumo di menta. Ottime anche per poter essere cotte al forno se preferite la versione leggera al posto della frittura. 

 

 

POLPETTE FRITTE DI PESCE MISTO

POLPETTE DI VITELLO GRATINATE

POLPETTE VEGETARIANE DI CSABA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>