Polpette fritte di pesce misto

di Fabiana Commenta



Piacciono a tutti, grandi e piccini, ma in effetti la marcia in più delle polpette consiste proprio nella loro estrema versatilità: oggi proponiamo le polpette fritte di pesce misto. 

polpette patate , polpette, pane, polpette patate, olive, Polpette di baccalà per Natale 2016

Per prepararle possiamo utilizzare diversi tipi di pesce, più o meno pregiate: perfetti quindi il merluzzo, ma anche il nasello o il dentice: sono pesci dal sapore delicato che si mescolano perfettamente. Potrete optare per la classica frittura che rende particolarmente appetitose le vostre polpette, ma potrete anche scegliere un tipo di cottura al forno già light, ma altrettanto gustosa. 

Polpette fritte di pesce misto


Ingredienti

1 kg pesce bianco misto merluzzo, nasello, dentice etc. | 3 cipolle grosse - 1 sale grosso - aglio - Prezzemolo | Pane raffermo - 2 uova grandi | 1 litro olio di oliva - sale e pepe 


Preparazione

  Lasciate ammorbidire il pane raffermo in acqua utilizzando anche il pan carro o un panino. Sbucciate e tritate gli spicchi d’aglio (inseriti a vostra discrezione per aromatizzare il pesce, ma non indispensabile), sbucciate e tritate le cipolle. Fatele spurgare in in acqua e sale grosso per almeno 15 minuti.

  Lavate e tritate finemente il prezzemolo e preparate il pesce. Spinate il pesce misto (perfetti anche i filetti) e tritatelo in modo piuttosto grossolano. Sistemate in una terrina il pane ammollato e strizzato, aggiungete le cipolle scolate, le 2 uova, il prezzemolo, l’aglio tritati e le spezie. Amalgamate bene gli ingredienti con le mani, aggiungete sale e pepe fino ad ottenere un composto omogeneo.

  Lavorate il composto per formare con le mani delle polpettine delle stesse dimensioni: schiacciatele leggermente. Scaldate l’olio per la frittura in una pentola con i bordi alti e cominciate a friggere le polpette fino a quando non saranno diventate calde e croccanti. Rigiratele durante le cottura e scolatele. Scolate l’olio sistemando le polpette sulla carta da cucina e poi servite le vostre polpette di pesce.

La presenza di aromi, come paprika o coriandolo rende le polpette fritte di pesce anche adatte a chi ama i sapori leggermente diversi rispetto al solito. 

 

POLPETTE DI SPINACI FRITTE

POLPETTE CON SALMONE E CON PANNA

LE POLPETTE GRECHE FRITTE