Sfoglie di mandorle con glassa al cioccolato bianco

di Fabiana Commenta



Siete in cerca di qualche idea per la preparazione di un dolcetto per il tè? Le sfoglie di mandorle con la glassa al cioccolato bianco è la ricetta che state cercando: si tratta di dolcetti semplici da preparare, ma particolarmente sofisticati.

risotto, mandorle, torta con arancia e mandorle, torta, arancia, mandorle

Complice il connubio fra le mandorle e la glassa al cioccolato bianco, si tratta in effetti di biscotti particolarmente dolci, rivisitazione dei biscotti tradizionali alle mandorle che vengon farciti da una golosa glassa al cioccolato bianco. 

Sfoglie di mandorle con glassa al cioccolato bianco


Ingredienti

250 grammi di burro - 260 grammi di farina - 160 grammi di zucchero a velo | 3 tuorli | 1 cucchiaio di lievito in polvere - sale | per la glassa al cioccolato bianco: | 260 grammi di cioccolato fondente - 100 grammi di mandorle a lamelle - 1 noce di burro

Preparazione

  Lavorate all’interno di una ciotola il burro con lo zucchero a velo fino a quando non avrete ottenuto una crema soffice. Aggiungete anche i tuorli delle uova, uno alla volta, e aggiungete la farina setacciata, il lievito, un pizzico di sale. Amalgamate bene tutti gli ingredienti fino a quando non avrete ottenuto un composto liscio e senza grumi.

  Con l’aiuto di due cucchiaini, prendete un po’ di impasto, sistematelo sulla teglia coperta con la carta forno e formate i vostri biscotti magari cambiando anche un po’ la forma scelta. Distanziateli un po’ l’uno dall’altro per non lasciarli attaccare.

  Fate cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per almeno 25 minuti fino a quando non saranno diventati ben dorati. Sfornate e lasciate raffreddare, preparate la copertura.

  Preparate la copertura al cioccolato: fate scogliere il cioccolato bianco a bagnomaria insieme a una noce di burro fino a quando non sarà del tutto sciolto. In alternativa, sciogliete i due ingredienti nel microonde e poi fate raffreddare i biscotti su una griglia decorandoli con la glassa al cioccolato.

  Fate solidificare un po’ e cospargete la superficie con le mandorle tagliate a lamelle magari lasciate un po’ dorare in forno. Fate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti e servite i vostri dolcetti.

Le scagliette di mandorle arricchiscono la superficie e potrete anche sostituire la glassa al cioccolato bianco utilizzando il cioccolato al latte o fondente. Potrete osservare i vostri dolcetti anche per qualche giorno purché siano custoditi in un recipiente ben chiuso in modo tale che non perdano la loro fragranza. 

TORTA ARANCIA E MANDORLE

TORTA CON CAROTE E CON MANDORLE

BISCOTTI CON LE MANDORLE