Polpette di vitello gratinate con la besciamella

di Fabiana Commenta



Sono realizzate dagli chef di Congusto le polpette di vitello gratinate e arricchite dalla besciamella. È un piatto che rivisita le tradizionali polpette che vengono ripassato in teglia e cotte al forno. 

polpette finlandesi, Polpette di riso e spinaci al forno

Il tocco veramente in più è dato dalla presenza della besciamella che va gratinata alla fine per rendere ancora più appetitoso il vostro piatto.

Polpette di vitello gradinate con la besciamella


Ingredienti

200 ml di latte - Noce moscata - 200 grammi di farina bianca 00 | 300 grammi di vitello  | 2 tuorli  | 20 ml di olio di oliva - 20 grammi di burro - sale e pepe - 5 pangrattato 

Preparazione

  Potrete anche variare leggermente la carne utilizzando il vitello o magari mescolando la carne di maiale e il vitello anche in base alla disponibilità che avete o in base al sapore che vorrete ottenere, polpette dal sapore più corposo o già leggero. Preparate la carne: fatevi preparare il macinato oppure tagliate la carne a dadini e poi inseritela all’interno del tritacarne per realizzate il vostro macinato.

  Raccogliete la carne e poi cominciate ad amalgamare bene al macinato anche il sale, il pepe, i due tuorli (uno alla volta), il parmigiano (anche aumentano la quantità in base al vostro gradimento), il pangrattato, le erbe aromatiche già tritate.

  Lavorate a lungo il composto in modo tale da che potrete renderlo ben amalgamato: formate delle polpette grandi quanto una noce in modo tale da poter gestire al meglio la cottura. Rivestite bene con il pangrattato eliminando quello in eccesso.

  Versate l'olio all’interno di una padella e lasciate soffriggere le polpette per circa 6 minuti rigirandole spesso: sistematele all’interno di una pirofila e lasciate cuocere in forno a 180 gradi per 15 minuti circa.

  Preparate la.besciamella: lasciate sciogliere il burro all’interno di una casseruola e poi aggiungete la farina e poi lasciatela tostare. Versate il latte e lasciate addensare per circa 4 minuti, aggiungete il sale e aggiungete la noce moscata.

  Distribuite la besciamella sulle polpette e infornatele per circa 10 minuti dopo la fine della cottura lasciandola dorare sotto il grill.

Perfetto quando avete voglia di preparare un secondo piatto ricco che piacerà anche ai bambini, attirati dalla gratinatura croccante. 

POLPETTE AGLI SPINACI, LA RICETTA FRITTA

RICETTA DELLE POLPETTE GRECHE

SPIEDINI DI POLPETTE AL SESAMO