Per le feste o per il finger food: Mezzelune al prosciutto

di Roberto 0



Stuzzichini per un incontro davanti a due calici di vino, idée simpatiche per la cucina per bambini e per le loro festicciole, cibo a porzioni per il finger food, per non ricadere sempre sulle stesse scelte è sempre bene conoscere nuove ricette da proporre! Come antipasto e come tappa buchi per un aperitivo, o per quello che vi suggerivo prima, non importa, scegliete voi l’uso che riterrete più opportuno per le Mezzelune al prosciutto!

Per organizzare una cena in piedi o una riunione tra amici, basta poco e le vettovaglie saranno pronte. Unite le Mezzelune al prosciutto a della salsiccia in crosta, a dei fagottini ai gamberi e a delle tapas della cucina spagnola ed il gioco è fatto! Ma come si preparano le Mezzelune al prosciutto? Scopriamolo insieme: la ricetta delle Mezzelune al prosciutto.

Mezzelune al prosciutto


Ingredienti

1 confezione di pasta sfoglia già pronta | 120 gr. prosciutto cotto | 150 gr. latte bollente | 20 gr. farina | 25 gr. burro | 1 tuolo d'uovo | un pizzico di noce moscata | sale

Preparazione

  Eliminate il grasso del prosciutto e tritatelo molto finemente. Fate sciogliere il burro in un pentolino e stemperatevi la farina, mescolando continuamente per evitare la formazione di grumi, quindi versate tutto in una volta i latte caldo. Insaporite con un pizzico di sale e della noce moscata. Adesso versate il tutto in una terrina e mescolatelo al prosciutto e aspettate che si freddi, mescolando di tanto in tanto il composto.

  Stendete il foglio di pasta sfoglia su una spianatoia leggermente infarinata, quindi ricavatene circa 10 triangoli, dalla base di circa 10cm. Battete il tuorlo d’uovo e spennellatelo sulla superficie dei triangoli di pasta sfoglia. Distribuite, sull’estremità più larga di ogni rettangolo, il composto a base di prosciutto. Quindi arrotolate i triangoli di pasta sfoglia e curvateli a formare delle mezze lune.

  Spennellate la superficie delle mezzelune con il tuorlo rimasto e sistematele, distanti l’una dall’altra, in una teglia. Infornate, a forno già caldo a 220 gradi, e lasciate cuocere per circa 20 minuti. Quando le mezzelune saranno ben gonfie e dorate, toglietele dal forno e sistematele su un piatto da portata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>