Piselli in padella con pomodoro

I piselli in padella con pomodoro rappresentano un incrocio tra un contorno ed un secondo piatto a tutti gli effetti, data la ricchezza del piatto. Si tratta di una preparazione leggera che si presta, all’occorrenza, anche come sugo di condimento della pasta. Non solo. Unendo anche un uovo otterrete una pietanza perfetta come piatto unico, se accompagnata dal pane. E dire che tempo fa li avrei sottovvalutati! Ma provate ad addentare la prima forchettata e converrete con me!

 

Piselli in padella con pomodoro

Il completamento ideale sta nell’unire, a fine cottura, una valanga di parmigiano grattugiato in superficie: a contatto con i piselli caldi si scioglierà creando una sorta di copertura uniforme tutta filante, pura goduria. La ricetta può essere realizzata con i piselli surgelati, ma ricorrendo a quelli freschi, appena colti magari, otterrete un piatto insuperabile. Per il resto nulla da aggiungere se non che i piselli in padella con pomodoro sono indicati anche per il pranzo dei bambini. Provate anche gli gnocchi con crema di piselli, la frittata di piselli e carciofi e la minestra di piselli e pasta.

Lascia un commento