Piselli alla francese, ricetta

di Ishtar 0



Rieccomi con la ricetta di un contorno semplice, delicato e diverso dal solito: i piselli alla francese. Si tratta di una preparazione che, al di là del nome, nasconde un piatto comune, dalla realizzazione veloce ed alla portata di tutti. Ideale da accompagnare a secondi di carne, pesce e uova, i piselli alla francese hanno la particolarità di venire preparati con l’aggiunta di un cuore di lattuga, che rappresenta sicuramente il fiore all’occhiello della ricetta.

Piselli alla francese


Ingredienti

500 gr di piselli | 1 cipolla | 50 gr di burro | 1 cucchiaio di farina | 1 pizzico di zucchero | 1 cuore di lattuga | sale e pepe

Preparazione

  Versare il burro in un tegame e farlo sciogliere. Unire la cipolla affettata sottilmente e farla rosolare, quindi unire sia i piselli che la lattuga tagliata a listarelle.

  Mescolare il tutto per farlo insaporire ed unire la farina, lo zucchero, il sale ed il pepe oltre che circa 100 ml di acqua.

  Porre il coperchio e fare cuocere il tutto per circa 20 minuti, quindi controllare lo stato di cottura e spegnere la fiamma.

Contrariamente a quanto si possa pensare, l’aggiunta della lattuga riesce a donare al piatto quel tocco di sapore che ben si sposa con i piselli, non sottovalutatela. Oltre che come contorno, i piselli alla francese possono anche costituire un secondo piatto da accompagnare solo con una fetta di pane, ideale per le occasioni in cui ci siano a pranzo o cena degli amici vegetariani. Se amate tali legumi non potete perdere le ricette dei piselli alle erbe per un piatto light, dei piselli alla napoletana e della vellutata di piselli dei Menù di Benedetta. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>