Patate al cartoccio ripiene di formaggio

di Anna Maria Cantarella 0



Le patate al cartoccio ripiene di formaggio sono un piatto che piace a tutti. Si fanno con poco impegno, non è una preparazione lunga e il risultato è bello da vedere e ottimo da mangiare. Si tratta di patate al forno ripiene che si cuociono prima da sole in un cartoccio di alluminio e poi si farciscono con gli ingredienti preferite. Noi abbiamo scelto di utilizzare il formaggio perchè in genere è tra i condimenti più apprezzati ma voi potete rinnovare la ricetta come preferite.

patate al cartoccio ripiene di formaggio


Ingredienti

8 patate medie | 250 gr. formaggio a scelta (scamorza, gorgonzola dolce, taleggio, mozzarella, fontina) | un rametto di prezzemolo | 20 gr. burro | sale e pepe | gherigli di noce (facoltativo)

Preparazione

  Scaldate il forno a 200 gradi. Lavate bene le patate e avvolgetele in carta alluminio, sigillandole bene alle estremità ma lasciando passare un po' d'aria attorno.

  Disponete le patate su una placca da forno ben distanziate tra di loro e cuocetele in forno per 35 minuti circa. Regolatevi sulla cottura utilizzando una forchetta: quando vedrete che i rebbi penetreranno senza fatica la polpa, le patate sono cotte.

  Tirate fuori le patate quando saranno cotte ma non spegnete il forno. Eliminate la carta alluminio e fatele intiepidire.

  Tagliate a pezzetti il formaggio che preferite. Incidete le patate a croce sulla superficie e allargate leggermente il taglio. Salate e pepate a piacere, poi distribuite all'interno il formaggio. Cospargete la superficie con fiocchetti di burro.

  Infornate 10 minuti, in modo da fare sciogliere il formaggio. Sfornate le patate e cospargetele con gherigli di noce, prezzemolo tritato e un pizzico di pepe nero.

Le patate al cartoccio ripiene al forno sono un piatto che non delude mai. Sono gustose e molto economiche e si prestano a tantissime elaborazioni perchè si sposano bene con tanti ingredienti. Potete preparare le patate ripiene in anticipo e poi riscaldarle, oppure sfornarle al momento e in ogni caso saranno squisite. Unico suggerimento: scegliete il giusto tipo di patata. Deve essere una patata poco farinosa, con minore contenuto di amido in modo che anche dopo la lunga cottura in forno resti consistente e soda. Le patate troppo farinose infatti sono più adatte a preparazioni come gli gnocchi o il purè.

Vi abbiamo proposto il ripieno a base di formaggio perchè secondo noi è uno dei più versatili. Pensate alle patate al cartoccio ripiene di mozzarella, oppure alle patate al cartoccio ripiene di gorgonzola o di scamorza.

Se vi piacciono le ricette di patate ripiene, vi suggeriamo: patate al cartoccio alla carbonara, patate al cartoccio con gorgonzola, patate al cartoccio con scamorza e speck, patate al cartoccio con salsa allo yogurt, patate al cartoccio con caprimo e prosciutto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>