Ricette Cotto e Mangiato, carpaccio delicato

Spread the love

ricette cotto mangiato carpaccio delicato

Non c’è ricetta più estiva del carpaccio di carne di manzo! E poi è anche facilissimo da preparare, quasi quanto un’insalata, perchè è una ricetta che non richiede cottura e che necessita solo di quanche minuto per far marinare la carne nel succo di limone. Come sempre “Cotto e Mangiato” di Benedetta Parodi mi sorprende per la semplicità delle ricette e per le idee originali, utilissime per fare diventare anche le ricette più facili e comuni un piatto appetitoso e originale. E anche in questo caso è andata così, ho scovato questa ricetta all’apparenza comune e invece ho scoperto che il carpaccio va irrorato di una salsina a base di stracchino, delicata e vellutata.

Ho provato e l’esperimento è perfettamente riuscito. Preparare il carpaccio delicato vi richiederà solo qualche minuto di impegno. Vi basterà mettere la carne di manzo adatta per il carpaccio (deve essere un taglio con pochissimo graso e tagliata sottilissima) e metterla a macerare per 5 minuti nel succo di limone.

Nel frattempo preparate la salsina mettendo nel mixer i  tuorli delle uova, lo stracchino e il succo di mezzo limone. Poi sgocciolate le fette di carne dal limone e disponete in un piatto da portata arrotolate come delle roselline. Irrorate tutto con la salsa di stracchino. Se lo gradite potete lessare delle punte di asparagi e aggiungerle al carpaccio.

Lascia un commento