Peperoni fritti con il Bimby, ricetta

di Ishtar 0



I peperoni fritti rappresentano sicuramente una delle ricette più sfiziose da realizzare con tale tipologia di ortaggi. Oggi vi propongo il procedimento da effettuare con il Bimby, che regala un contorno ricco e molto gustoso, perfetto da servire in occasione del pranzo di tutti i giorni. Vi avverto, alla fine la scarpetta è d’obbligo: non vorrete lasciare li l’irresistibile condimento sprigionato durante la cottura?

Peperoni fritti con il Bimby


Ingredienti

2 peperoni | 2 filetti di acciughe | 1 cucchiai di capperi | 30 gr di olio | sale e pepe

Preparazione

   Versare l'olio nel boccale del Bimby, unire i capperi lavati, la punta di un coltello di peperoncino e le acciughe. Tritare il tutto per 20 secondi a velocità 4.

   Fare rosolare per 30 secondi a temperatura Varoma velocità cucchiaio.

   Adesso lavare bene i peperoni, eliminare i semi e i filamenti bianchi e tagliarli a strisce non troppo sottili.

   Unirli nel boccale, regolare di sale e cuocere per circa 10-12 minuti a temperatura Varoma velocità cucchiaio. Controllare lo stato della cottura ed eventualmente proseguire ancora per qualche minuto.

In questo caso ho scelto di unire ai peperoni dei filetti di acciughe sott’olio e dei capperi dissalati che, oltre a ravvivarne il sapore ne rappresentano il completamento ideale. Non solo: nel caso avanzino potrete sempre utilizzare i peperoni così preparati come farcia di bruschette e crostini o come ripieno di strudel salati o vol au vent. Per il resto nulla a aggiungere se non che la pietanza sia veramente semplice, seppur parecchio allettante, e che prenderà per la gola gli amanti dei peperoni. Provate anche i peperoni gratinati da realizzare con il Bimby, i peperoni in agrodolce con il Bimby con la ricetta veloce e i peperoni fritti in padella alla napoletana con la ricetta originale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>