Come fare i peperoni gratinati con il Bimby

di Ishtar 0



I peperoni gratinati rappresentano un contorno da non perdere. Avete mai provato a realizzarli con il Bimby?  Si prestano ad accompagnare diversi secondi piatti, sia a base di carne che di pesce, nonchè a costituire un secondo gustoso di verdure. Se l’estate è finita è anche vero che i peperoni siano reperibili oramai in ogni stagione, non perdete la possibilità di portarli in tavola anche in autunno. I peperoni gratinati possono essere cotti sia in padella che al forno. Tra le tante ricette provate questa è, probabilmente, la più veloce.

Peperoni gratinati con il Bimby


Ingredienti

4-5 peperoni piccoli | 50 gr di pangrattato | prezzemolo e basilico | 1 spicchio di aglio | sale e pepe | olio di oliva

Preparazione

  Versare nel boccale del Bimby il prezzemolo, il pangrattato, l'olio, l'aglio, il pepe ed il sale: azionare per 15 secondi a velocità 7.

  Lavare bene i peperoni, tagliarli a metà ed eliminare i semi. Porli sul fondo di una pirofila unta di olio e coprire ognuno di essi con il composto appena preparato.

  Schiacciare leggermente per fare aderire bene quindi irrorare con un filo di olio e porre in forno caldo per 20 minuti a 200°C, fino a quando si sarà formata in superficie una crosticina croccante.

I peperoni gratinati con il Bimby sono un classico della tradizione. Si prestano a diverse varianti che si ottengono unendo delle erbe o delle spezie a piacere. Aggiungendo parecchio aglio (ma solo se piace) otterrete un sapore più deciso, mentre unendo uvetta e pinoli li renderete irresistibili. Ottimo è anche del formaggio fresco da amalgamare a dadini che in cottura si scioglie. Provate anche i peperoni in agrodolce sott’olio ed i peperoni al tonno con il Bimby.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>