Gnocchi di ricotta e basilico, un gustoso primo piatto Bimby

di Anna Maria Cantarella 0



Giovedì gnocchi, giusto? Oggi non è giovedì ma io preparerò lo stesso un bel piatto di gnocchi fumanti. Non i comuni gnocchi di patate, ma questi gnocchi di ricotta e basilico Bimby, facilissimi da preparare e soprattutto buoni. In genere sono poco disponibile a fare queste preparazioni, perchè mi sembra che questo tipo di pasta sia abbastanza difficile da preparare in casa ma ho dovuto ricredermi e ammettere che con il Bimby è tutta un’altra storia. Questo utilissimo accessorio da cucina non smette di stupirmi per quanto è versatile e pratico. In men che non si dica sono riuscita a preparare un piatto di pasta fatto in casa di cui vado molto orgogliosa. Inutile dire che ho ricevuto i complimenti dei miei commensali, i miei gnocchi erano davvero buoni!

gnocchi di ricotta e basilico


Ingredienti

una manciata di foglie di basilico | 250 gr. ricotta | 100 gr. parmigiano reggiano | 200 gr. farina 00 | un pizzico di sale | noce moscata

Preparazione

   Mettere nel boccale bimby il basilico ed il parmigiano reggiano 10 sec. vel. 7.

   Aggiungere tutti gli altri ingredienti ed impastare a vel. 6 finché non si formerá una palla di impasto, per circa 30 sec. Deve venire un impasto liscio e profumato.

   Formare dei salsicciotti, tagliare dei dei cilindri e poi con la forchetta rigare gli gnocchi.

   Cuocerli in abbondante acqua salata fino a che non saliranno a galla. Condirli con il sugo preferito.

La preparazione degli gnocchi con il Bimby è davvero molto semplice. Dovrete soltanto inserire tutti gli ingredienti nel boccale e poi lui impasterà da solo. Appena avrete formato la palla di impasto dovrete solo creare gli gnocchi e rigarli. Siccome io sono un’appassionata di cucina posseggo tutti gli attrezzi del mestieri e ho utilizzato il mio sofisticatissimo rigagnocchi: la forchetta! Scherzi a parte, i rebbi della forchetta vanno più che bene per lo scopo. Condite gli gnocchi con un semplice sugo di pomodoro e basilico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>