Strudel salato ai carciofi e ricotta

di Ishtar 0



Sempre alla ricerca di antipasti per Pasqua io. Questa volta mi sono lasciata tentare da un classico, uno strudel salato. Li trovo ottimi perchè pratici da preparare e da servire tagliati a fette. Lo strudel ai carciofi e ricotta mi è sembrato quello giusto per poter essere servito durante il pranzo pasquale. Daltronde ricotta e carciofi costituiscono due ingredienti che tendo a identificare con la primavera e che che ben si prestano a preparazioni di questo tipo.

Strudel salato ai carciofi e ricotta


Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia | 5 carciofi | 1 cipolla | 200 gr. ricotta | 1 uovo | 3 cucchiaio grana grattugiato | noce moscata | sale e pepe | olio evo | 1 tuorlo

Preparazione

   Pulire i carciofi eliminando le foglie esterne e il fieno all'interno. Conservarli in acqua e limone. Adesso affettarli sottilmente e versarli in una padella nella quale avrete messo a soffriggere in olio evo la cipolla tritata.

   Salare e pepare. Adesso lavorare in una terrina la ricotta con sale e pepe e noce moscata. Unire il grana grattugiato e l'uovo e successivamente i carciofi intiepiditi.

   Stendere la pasta sfoglia, disporre il composto di ricotta e carciofi, ed arrotolarla su se stessa creando lo strudel.

   Spennellarlo con un tuorlo sbattuto e cuocerlo a 180 °C per circa 25 minuti.

Inutile sottolineare che in occasione della preparazione di pranzi e cene importanti un ruolo fondamentale gioca la facilità di esecuzione delle ricette. Non vorremmo di certo passare ore anche dietro gli antipasti dopo aver trascorso magari l’intera mattinata alle prese con un arrosto o con la pasta fresca fatta in casa?

Il bello dello strudel ai carciofi e ricotta consiste nel fatto che potrete abbreviare il lavoro utilizzando la pasta sfoglia già pronta, ottimo escamotage quando si ha bisogno di risparmiare minuti preziosi. Se vi piacciono gli strudel salati o siete alla ricerca di alternative eccone alcune: lo strudel di melanzane, lo strudel con ricotta e zucchine  e lo strudel di salmone e spinaci. Se invece amate il connubio ricotta e carciofi provate questo primo piatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>