Strudel ricotta e salsiccia

di Redazione 0

Una delle preparazioni salate che preferisco per l’aperitivo sono proprio gli strudel. Questo, in particolare, che prevede un ripieno ricco, cremoso e sostanzioso di ricotta e salsiccia, è ottimo anche come secondo piatto. Semplice da realizzare, richiede la preventiva cottura della salsiccia in padella con pochi aromi. Il resto è facile: la salsiccia va mescolata con la ricotta ed entrambi vengono utilizzati come ripieno di un rotolo di pasta sfoglia.

Strudel ricotta salsiccia

Quello che ne viene fuori è un antipasto rustico e perfetto per essere inserito nel menù di un pranzo o una cena autunnali. Una possibile aggiunta, volta a renderlo ancora più appetitoso, sta nello spolverare in superficie, dopo la spennellatura con l’uovo, dei semi di sesamo che in forno avranno modo di tostarsi diventando ancora più croccanti e creando una sorta di contrasto con la morbidezza del ripieno. A questo proposito altre ricette che potrebbero tornarvi utili sono quella dello strudel con ricotta e zucchine, dello strudel salato con spinaci, porri e pinoli e di quello al salmone di Benedetta Parodi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>