Ricette bimby, le crocchette di patate

di Ele 0



Un antipasto sfizioso e soprattutto molto appetitoso, le crocchette di patate sono un piatto che difficilmente non piace. Morbido purè all’interno con parmigiano e prezzemolo e una doratura di pan grattato all’esterno fanno delle crocchette di patate un antipasto amato da grandi e piccoli.

Con l’aiuto del bimby potrete cuocere le patate con il Varoma e preparare l’impasto con uova, grana e prezzemolo, il tutto senza sporcare troppo e utilizzando un unico elettrodomestico e non è poco. Le dosi sono per 4 persone ma se avete ospiti a cena e volete intrattenerli durante l’aperitivo, potete raddoppiare le dosi e dargli la forma di una pallina, vi assicuro che saranno ancora più sfiziose e poi una tira l’altra! Se poi vi piace potete aggiungere all’impasto del prosciutto e renderle ancora più appetitose. 

Crocchette di patate con il bimby


Ingredienti

7 patate | 4 uova | 8 cucchiaio parmigiano Grana | 150 gr. pan grattato | prezzemolo | sale | olio extra vergine di oliva

Preparazione

   Mettete nel boccale del bimby l'acqua con il sale e versatela fino a coprire le lame del robot. Versate quindi le patate tagliate a pezzetti nel Varoma e fate cuocere per mezz'ora.

   Una volta fatto togliete l'acqua, mettete le patate nel boccale e mandate a velocità 7 per 5 secondi.

   Unite quindi le uova, il grana grattugiato, il prezzemolo tritato e un pizzico di sale e mandate altri 5 secondi a velocità 7.

   Prendete un pochino di impasto e iniziate le crocchette o se preferite delle palline e rotolatele nel pan grattato. Friggetele in olio bollente.

Oltre alle classiche crocchette di patate potete divertirvi anche a provare le crocchette al pesto, oppure quelle patate e zucchine, funghi e prosciutto o se amate la cucina siciliana i cazzilli palermitani, tutte varianti buonissime della classica crocchetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>