Crocchette di pane raffermo

di Ishtar Commenta



Le crocchette di pane raffermo rappresentano uno sfizioso antipasto utile per fare fuori gli avanzi di pane che quotidianamente rimangono in tavola. Gustose e facili da preparare, si realizzano con qualsiasi tipo di pane, da quello comune a quello integrale o ai cereali, e diventano perfette per acccompagnare l’aperitivo con gli amici. In questo caso la ricetta è molto semplice e non prevede altro che qualche tuorlo e del grana, ma nulla vieta di arricchirne l’impasto con l’aggiunta di formaggio a cubetti o prosciutto cotto a dadini.

Crocchette pane raffermo

Crocchette di pane raffermo


Ingredienti

120 gr di pane raffermo | 100 gr di grana grattugiato | 3 tuorli | 1/2 cipolla | basilico | olio extra vergine di oliva | sale e pepe

Preparazione

  Tagliare il pane a cubetti e metterli a riposare in una ciotola coperti di acqua. Tritare la cipolla e farla soffriggere in padella con poco olio.

  Adesso strizzare il pane e frullarlo con il grana, i tuorli, il basilico tritato e la cipolla fatta soffriggere prima. Regolare di sale e pepe.

  Con l'impasto ottenuto creare delle crocchette delle stesse dimensioni. Cuocerle in forno caldo a 180 °C per circa 20 minuti o farle friggere in padella in olio ben caldo fino a doratura.

Ottimi si rivelano essere anche la mortadella o il salame, per un risultato più rustico. Una variante appetitosa le vede accompagnate dalla passata di pomodoro fresca ed a pezzi, per un primo piatto da leccarsi i baffi. Accattivanti finger food sono, infine, ideali nell’ambito di feste e buffet. Provate anche la torta di pane raffermo con uvetta, le polpette con i crostini ed ancora la pizza di pane raffermo: tutte ricette perfette per fare fuori gli avanzi in maniera allettante.