Antipasti veloci per un buffet

di Ishtar 0

Ecco delle idee strepitose per degli antipasti veloci. La preparazione di un buffet casalingo è un’impresa ardua ma stimolante. In fondo ci mette alla prova: più variegate e sfiziose saranno le pietanze, più saremo riusciti nell’intento di soddisfare gli ospiti. Un ruolo importante, come sempre, lo svolgono gli antipasti. Sono i primi verso i quali gli invitati si dirigeranno ed i primi a sparire dai vassoi: ecco a questo proposito delle ricette vincenti e per tutti i gusti.

Iniziamo con i rotolini che risultano sempre molto graditi: il loro aspetto così accattivante fa si che siano tra i primi ad essere divorati. Ottimi sono i rotolini con salmone e feta, accostamento di sapori che trovo abbastanza originale, ed i rotolini di porchetta, ripieni con lattuga e formaggio primosale. Passando alle zucchine sfiziosi sono anche i rotolini con bresaola, leggeri ma accattivanti ed economici. Nonostante ci troviamo in autunno inoltrato gli antipasti freddi risultano sempre abbastanza apprezzati, soprattutto nel caso in cui si tratti degli involtini di prosciutto crudo o dei rotolini di carpaccio al caprino, a metà tra un antipasto ed un secondo piatto, facile e veloce da preparare ma che richiede un periodo necessario di riposo prima dell’assaggio.

Chi ha detto che le uova farcite siano una prerogativa delle festività Pasquali? Io le trovo un’ottima pietanza da proporre in diverse occasioni; sono pratiche da consumare, anche in caso di cena in piedi, e si prestano ad una miriade di versioni. Restando in tema provate anche le uova in salsa d’arancia, sfiziosissime! Veniamo agli antipasti più rustici, immancabili sono gli stuzzichini di frittata e prosciutto arrosto, da servire infilzati con degli stuzzicadenti spiritosi pronti per l’assaggio, le focaccine alle noci, da portare in tavola però appena dopo cotte, per preservarne la soffficità, e la sfoglia con melanzane e prosciutto, per i nostalgici della stagione estiva, da servire già tagliata a fette. Che ne dite, sono di vostro gradimento?

Diventa fan di Ginger and Tomato!
https://www.facebook.com/gingerandtomato?ref=hl

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>