Pennette alla crema di peperoni rossi e panna, un primo che piace a tutti!

di Anna Maria Cantarella 1



Quella di oggi è una ricetta squisita! Lo dico perchè in effetti è il condimento che io utilizzo più spesso quando ho voglia di mangiare un primo saporito, un po’ complesso nel sapore ma facile da preparare. Insomma non si tratta del solito sughetto a base di pomodoro ma di una salsa vellutata al profumo di peperone e con la morbidezza e il sapore delicato della panna. Le pennette alla crema di peperoni rossi e panna sono un primo piatto che non vi deluderà.

pennette alla crema di peperoni rossi e panna


Ingredienti

350 gr. pennette rigate | 3 peperoni rossi | 200 gr. panna da cucina | 20 gr. olio evo | sale | una cipolla

Preparazione

  Tagliate i peperoni a listarelle sottili e ripuliteli dei semi e dei filamenti bianchi. Mettete l'olio a scaldare in una padella antiaderente insieme alla cipolla tagliata a pezzettini. Fate soffriggere e poi aggiungete i peperoni. Lasciate soffrigere anche i peperoni e poi salate.

  Chiudete la padella con un coperchio e fate cuocere per 15 minuti, aggiungendo mezzo bicchiere d'acqua se necessario. Nel frattepo cuocete la pasta in abbondnate acqua salata.

  Aggiungete la panna alla padella con i peperoni e lasciate cuocere per 3-5 minuti. Spegnete il fuoco e se preferite, tritate il sughetto per renderlo più vellutato.

  Scolate la pasta e conditela con il sughetto di panna e peperoni. Spolverate con abbondante parmigiano grattugiato.

Si dice che i peperoni abbiano un sapore troppo intenso, che siano poco digeribili, io vorrei ribaltare questo pregiudizio! Innanzitutto perchè io amo i peperoni (specialmente quelli rossi) e poi perchè se cucinati bene e cotti come si deve, i peperoni sono digeribilissimi! Dunque provate queste pennette con peperoni e panna e sarete stupiti dal sapore intenso eppure delicato di questo piatto. In genere per non avere problemi di cottura dei peperoni io li arrostisco prima.

Basta metterli in forno sotto il grill, oppure sul fornello in una bistecchiera antiaderente, oppure per fare prima nel grill del microonde per circa 6 minuti. Se non volete cuocerli prima, potete tagliarli a listarelle sottili in modo che cuociano bene e in fretta e poi seguire il procedimento della cottura previsto dalla ricetta.  Appena il sughetto sarà cotto avete due possibilità: se vi piacciono i peperoni a pezzettini lasciate il sughetto così com’è, altrimenti potete mettere tutto nel frullatore e mixarlo per qualche secondo, il tempo di ridurre tutto ad una vellutata crema. Condite le pennette con il sugo ottenuto e spolverate con abbondante parmigiano grattugiato.

Commenti (1)

  1. Confermo crema di peperoni con panna squisiti grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>