Pasta con melanzane, cozze e provolone

di Ishtar 0



Avete mai assaggiato la pasta con melanzane, cozze e provolone? Trattasi di un primo adatto alla bella stagione con protagonista l’incontro tra terra e mare. Rappresenta il primo ideale da portare in tavola la domenica ma non solo: mette tutti d’accordo e permette di sfruttare alla grande gli ortaggi di stagione, che spesso finiamo per utilizzare nelle solite, viste e riviste, ricette. Potrebbe tranquillamente trattarsi di un primo da trovare all’interno del menù di un ristorante, tanto è gustoso!

Pasta con melanzane, cozze e provolone


Ingredienti

250g di pasta | 400 gr di cozze | 1 melanzana | 1 spicchio di aglio | 100 gr di provolone | 1 ciuffo di prezzemolo | sale e pepe | olio extravergine di oliva qb

Preparazione

  Versare le cozze in un tegame ampio insieme allo spicchio di aglio, al prezzemolo ed all'olio. Accendere la fiamma e farle aprire.

  Adesso lavare bene la melanzana e tagliarla a cubetti: farla saltare in padella insieme alle cozze sgusciate.

  Fare cuocere la pasta in acqua bollente salata, quindi scolarla e farla mantecare in padella con le cozze, la melanzana e unendo anche il provolone grattugiato grossolanamente.

  Servire ben calda con del prezzemolo fresco in superficie.

Caratterizzato da un condimento semplice ma di grande gusto, il piatto si presta a qualsiasi occasione. In questo caso ho deciso di profumarlo con del prezzemolo fresco, che ho trovato si sposasse alla perfezione con le cozze, ma nulla vieta di sostituirlo con del basilico o di unirlo al primo. In quanto al formato di pasta andrà bene uno corto, c’è chi preferisca le mezze penne o i rigatoni, io ho utilizzato dei paccheri, insomma, fate voi! Sullo stesso genere non potete perdervi anche:

La tiella di riso, patate e cozze

La pasta e fagioli con le cozze

La pasta con cozze, fave e pecorino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>