Pasta e fagioli con le cozze

di Roberto 0



Pasta e fagioli con le cozze, una ricetta invernale che nasconde un tocco d’estate. Eh si, perché la pasta e fagioli con le cozze è un misto tra un classico piatto caldo da mangiare nelle fredde sere d’inverno, che però richiama il sapore del mare e l’atmosfera delle sere estive. Connubio, quello della pasta e fagioli con le cozze, che per molti potrà sembrare azzardato ed un po’ stonato, ma che in realtà risulta essere delizioso. Non stupitevi di trovare in un piatto ingredienti di terra e di mare mescolati tra loro, l’accostamento, se pur apparentemente ardito, nasce da antiche tradizioni e dà degli ottimi risultati! Ed ora, buon appetito con la pasta e fagioli con le cozze.

Pasta e fagioli con le cozze


Ingredienti

250 gr. fagioli cannellini già ammollati | 1 kg. cozze fresche con guscio | 4 spicchi d'aglio | 5 pomodori tondi | 1 cipolla | 1/2 bicchiere di vino bianco secco | 2 cucchiaio prezzemolo finemente tritato | olio extravergine d'oliva | sale | pepe nero da macinare | pasta tipo mezzi tubetti | 250

Preparazione

  Lavate i pomodori in incidete una croce sulla buccia della parte inferiore, quindi immergeteli in acqua calda per circa 5 minuti. Scolate i pomodori, pelateli, eliminate i semi e tagliate la polpa a cubetti. Pelate, lavate e tritate la cipolla quindi mettetela a soffriggere in un’ampia pentola insieme a 2 spicchi d’aglio sbucciati. Quando il soffritto si sarà imbiondito mettete a cuocere i pomodori.

  Mescolate i pomodori e dopo qualche minuto versate nella pentola i fagioli, copriteli con dell’acqua calda e lasciate cuocere il tutto per circa 30 minuti, coprendo la pentola con un coperchio. Di tanto in tanto mescolate i fagioli e se occorre aggiungete dell’altra acqua, i fagioli dovranno sempre essere sommersi.

  Nel frattempo pulite le cozze, raschiando il guscio con una spugnetta in metallo ed eliminando eventuali alghe, quindi sciacquatele per bene. Mettete a rosolare 2 spicchi d’aglio sbucciati in una grande padella con un filo d’olio e poi aggiungete le cozze. Versate il vino e lasciatelo evaporare un po’ a fuco moderato. Coprite la padella con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco lento finché le cozze non si apriranno.

  Quando le cozze saranno pronte, filtrate il sughetto di cottura e mettetelo da parte e separate le cozze dai gusci. Quando i fagioli saranno cotti, versate il sughetto di cottura delle cozze nella pentola e se occorre aggiungete dell’altra acqua calda, quando l’acqua inizierà a sobbollire mettete a cuocere la pasta.

  Mescolate ed aggiustate il tutto di sale. Cinque minuti prima del termine della cottura della pasta unite le cozze sgusciate, se occorre aggiustate di sale. Quando la pasta sarà cotta, versate il tutto in una zuppiera, aggiungete il prezzemolo, del pepe macinato ed un generoso fil d’olio a crudo e servite ben caldo in tavola

La pasta e fagioli con le cozze è una ricetta tipica della cucina campana, perfetta per esser gustata nei mesi invernali. L’accostamento tra legumi e frutti di mare che si ritrova nella pasta e fagioli con le cozze, ha origini molto antiche; già nella cucina dell’antica Roma si usava mescolare tali tipi di ingredienti. Se questa ricetta è stata di vostro gradimento vi suggeriamo, inoltre, di provare questi altri piatti proposti da Ginger&Tomato:l’insalata di cozze e lenticchie, la zuppetta di fagioli con gamberoni o l’insalata di fave e calamaretti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>