Liquore al basilico con Bimby

Liquore basilico Bimby

Sapevate che anche il basilico può essere utilizzato per la preparazione di un liquore? Beh, io l’ho scoperto di recente. Mi sono lasciata conquistare dal liquore al basilico, o basilicello come anche si chiama, dopo averlo assaggiato, qualche tempo fa a casa di una mia amica che mi ha anche fornito la sua ricetta con il bimby. Il liquore al basilico è stata una vera scoperta, superata la diffidenza iniziale vi accorgerete che si tratta di una bevanda fresca digestiva e davvero deliziosa. Ottimo da servire a fine pranzo.

Come tutti i liquori la sua preparazione è decisamente facile, quello che è “difficile” da affrontare sono i tempi di macerazione delle foglie di basilico, ma questo accomuna tutte le preparazioni di questo genere e chi si accinge a preparare un liquore in casa deve metterle preventivamente in conto. Anche se in questo caso il tempo di attesa è di circa una settimana, molto meno rispetto alle due settimane-1 mese che si deve solitamente aspettare.

Preparare i liquori in casa regala grandi soddisfazioni. Noi di Ginger lo sappiamo bene e per questo vi abbiamo proposto, nel tempo, diverse proposte. Tra queste vi ricordo la crema di liquore di mandorle fatta in casa, il liquore alle amarene, uno dei miei preferiti, il liquore alle rose, delicato e profumato, ed il liquore al caffè con il bimby, da gustare a fine pasto.

2 commenti su “Liquore al basilico con Bimby”

    • @claudio: Ciao Claudio, scusa ma si tratta di un errore. I 200 gr che trovi alla fine non vanno aggiunti. Provvedo subito a sistemare l’articolo.

Lascia un commento