Pasta con fave fresche e ricotta salata

di Ishtar 0



Ed eccole di nuovo tra noi, le fave. Dopo molti lunghissimi mesi finalmente sono tornate. Le ho desiderate così tanto ardentemente che non appena viste in bella mostra sul banco della verdura mi ci sono fiondata. La prima ricetta preparata è stata la pasta con fave fresche e ricotta salata. Un primo piatto semplice e genuino, perfetto per un pranzetto gustoso e leggero, ma assolutamente irresistibile.

 

pasta con fave fresche e ricotta salata


Ingredienti

320 gr di pasta corta | 300 gr di fave fresche | 2 cipollotti | olio di oliva | sale e pepe | 100 gr di ricotta salata

Preparazione

  Sgusciare le fave e tenerle da parte. In un tegame versare dell'olio e mettervi a soffriggere i cipollotti affettati a rondelle.

  Una volta appassiti unire le fave fresche ed aggiungere poca acqua, regolare di sale e pepe e portare a cottura, fino a quando risulteranno morbide,

  Mettere a lessare la pasta, scolarla al dente e tuffarla nel tegame con le fave. Grattugiare la ricotta con una grattugia a fori larghi, unire se necesario poca acqua di cottura della pasta.

  Fare saltare qualche istante e servire subito.

Ovviamente tutto merito sia delle fave fresche appena colte che della ricotta salata, un formaggio tipico siciliano che rappresenta il completamento ideale del piatto e che potreste trovare presso i negozi specializzati in prodotti tipici. In caso contrario potreste ricorrere alla comune ricotta, ma badate bene, non otterrete assolutamente lo stesso risultato. La pasta con fave fresche e ricotta salata può essere arricchita con del finocchietto selvatico che regala un profumo ed un aroma inconfondibile. Provate anche il macco di fave fresche e finocchietto, la minestra di fave fresche con il Bimby e la purea di fave fresche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>