Pappardelle verdi con funghi e castagne

di Ishtar 0



Le pappardelle verdi con funghi e castagne rappresentano uno dei piatti più autunnali che io abbia mai preparato. Un primo particolarmente gustoso e ricco, merito degli ingredienti non solo di stagione, ma anche di qualità, utilizzati. Semplici da preparare, richiedono qualche piccolo accorgimento, ad iniziare dalla pasta all’uovo, la quale vede aggiunti all’impasto degli spinaci cotti e frullati, che regalano il colore particolare alla pasta.

Pappardelle verdi con funghi e castagne


Ingredienti

Per la pasta: 400 g di farina | 3 uova | 50 gr di spinaci cotti | Per la salsa: 1 carota | 1/2 gambo di sedano | 1 cipollina bianca | di coltura 100 gr di lardo affettato | 400 g di funghi misti | 200 g di castagne bollite | 100 gr di burro | timo | grappa

Preparazione

   Preparare la pasta impastando la farina con le uova e gli spinaci cotti e sminuzzati. Stendere l'impasto e ricavare le pappardelle.

   Fare rosolare in una padella il lardo ed unire sedano, carote e cipolla tritati finemente quindi aggiungere anche i funghi e fare cuocere per 10 minuti.

   In una padella a parte fare sciogliere il burro ed aggiungete le castagne, il timo, il sale e sfumare con la grappa. Cuocere per 10 minuti quindi impiattare le pappardelle condite con funghi e castagne.

   Servire subito, ben calde.

Il condimento, invece, è ricco quanto mai: funghi misti saltati in padella, che potranno essere di diverse qualità, castagne fresche, sbucciate e spellate, e del lardo, che contribuisce a rendere il sugo di questo piatto ancora più irresistibile. Ottime per il pranzo della domenica o delle occasioni speciali, le pappardelle verdi con funghi e castagne sono eccezionali. La ricetta proviene dalla Prova del Cuoco, fonte di ricette di sicura riuscita. Provate anche, sullo stesso genere, le tagliatelle verdi ai funghi porcini, le pappardelle con ricotta, pinoli e parmigiano e la torta salata con funghi e castagne. Buon appetito !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>