Confettura di arance e noci

di Ishtar 0



Inutile dire come, appena letta la ricetta di questa confettura di arance e noci, non abbia saputo resistere dal correre in cucina e cimentarmi immediatamente. Adoro le confetture (di agrumi) in genere, quella di arance è probabilmente la mia preferita, ma in questa versione ricca e golosa credo raggiunga il massimo. Senza contare che, adesso che si avvicinano le feste di Natale, possa costituire un apprezzato dono da inserire nelle ceste destinate a parenti ed amici.

Confettura di arance e noci


Ingredienti

2 kg di arance | 800 gr di zucchero di canna | 200 gr di uva passa | 150 gr di noci

Preparazione

  Sbucciare le arance a vivo eliminando la pellicina bianca e metterle a cuocere in una pentola da sole per 30 minuti. Unire adesso lo zucchero di canna, l'uvetta e la scorza delle arance.

  Mescolare bene, quindi proseguire la cottura per altri 20 minuti su fiamma vivace avenco cura che il composto non si attacchi sul fondo.

  Unire alla marmellata adesso anche le noci sgusciate. Dopo altri 10 minuti circa di cottura versare nei vasetti di vetro sterilizzati, chiudere il coperchio e fare raffreddare da capovolti.

Quella della confettura di arance e noci è una vecchia ricetta, che mi ero evidentemente persa, di Benedetta Parodi, tratta da I menù di Benedetta. Si tratta di una confettura capace di stupire chiunque. Unica aggiunta che vi consiglio di fare è quella di unire abbondante cannella macinata la quale contribuisce a aumentarne il profumo e l’aroma oltre a sposarsi alla perfezione con le noci, le arance e l’uvetta. Assolutamente da provare, fidatevi! A questo proposito, altre ricette che potrebbero interessarvi sono quella della marmellata di fichi d’india, la marmellata di fichi e cioccolato e la marmellata di fichi al limone e cognac.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>