Lasagne di Natale ai funghi e besciamella

Le lasagne della vigilia di Natale sono un classico, almeno a casa mia. In realtà non c’è occasione in cui un piatto di lasagne ai funghi e besciamella non sia perfetto ma la cena della vigilia è l’occasione perfetta per preparare un primo piatto più sostanzioso e gustoso, che richiede un pizzico di impegno in più ma che in fondo è semplice e di grande effetto.

lasagne natale funghi besciamella

Per preparare le lasagne ai funghi e besciamella sarebbe preferibile mescolare 100 grammi di funghi misti (freschi o surgelati) con 20 grammi di funghi porcini secchi, che servono per accentuare il gusto dei funghi all’interno della preparazione. I funghi secchi infatti hanno un fortissimo profumo e la loro acqua di ammollo, se è ben filtrata, può essere utilizzata per insaporire il brodo. L’ideale sarebbe preparare la pasta fresca per lasagne in casa, ma non è un procedimento indispensabile perchè anche la pasta fresca per lasagne già pronta, che potete trovare al banco frigo del supermercato, è di buona qualità.

Volete provare una variante? Vi suggeriamo le lasagne ai funghi senza besciamella. Per prepararle eliminate la besciamella dalla nostra ricetta e aggiungete la passata di pomodoro al ragù in modo da ottenere un sugo rosso intenso. Componete le lasagne utilizzando solo il ragù e abbondante parmigiano e se volete aggiungere un pizzico di cremosità utilizzate qualche cucchiaio di panna da cucina.

Abbiamo altri suggerimenti per voi, che potrete utilizzare per le vostre ricette di Natale: lasagne agli asparagi e salmone, lasagne alla zucca senza besciamella, lasagne di pesce, lasagne alla crema di zucca e funghi.

Photo Credits | MShev / Shutterstock.com

Lascia un commento