Lasagne di Natale ai funghi e besciamella

di Anna Maria Cantarella 0



Le lasagne della vigilia di Natale sono un classico, almeno a casa mia. In realtà non c’è occasione in cui un piatto di lasagne ai funghi e besciamella non sia perfetto ma la cena della vigilia è l’occasione perfetta per preparare un primo piatto più sostanzioso e gustoso, che richiede un pizzico di impegno in più ma che in fondo è semplice e di grande effetto.

lasagne di natale ai funghi e besciamella


Ingredienti

400 gr. pasta fresca per lasagne | 400 gr. carne di manzo tritata | 200 gr. prosciutto crudo in una fetta | mezzo litro di besciamella | 100 gr. brodo vegetale | 100 gr. parmigiano grattugiato | 20 gr. funghi porcini secchi | 100 gr. funghi misti freschi o surgelati | misto per soffritto con carota, cipolla e sedano | 1 cucchiaio salsa di pomodoro | 50 gr. vino bianco secco | 1 cucchiaio olio evo | sale e pepe | 80 gr. burro

Preparazione

  Lavate e tritate finemente la carota, la cipolla e il sedano. Tritate anche il prosciutto crudo. Fate rinvenire i funghi secchi in una ciotola con acqua tiepida.

  In una casseruola fate sciogliere il burro, aggiungete cipolla, carote, sedano e prosciutto tritato e fate rosolare per 3-4 minuti mescolando. Unite la carne e fate rosolare. Bagnate a poco a poco con il vino e fatelo evaporare, poi aggiungete il brodo caldo in cui avrete diluito la salsa di pomodoro. Coprite e fate cuocere a fuoco bassissimo per almeno 2 ore e regolate di sale.

  In un padellino versate un pizzico di olio evo e fatevi appassire in funghi freschi. Se invece sono surgelati, metteteli in padella così come sono e fategli asciugare tutti i liquidi tenendoli sul fuoco medio per 10 minuti circa. Quando i funghi saranno appassiti, tirateli fuori e tritateli grossolanamente. Scolate bene anche i funghi secchi. Mescolate tutti i funghi con la besciamella. Potete aggiungere alla besciamella anche qualche cucchiaio dell'acqua di ammollo dei funghi ben filtrata. Regolate di sale e pepe se serve.

  Portate a bollore abbondante acqua in una pentola con 30 gr di sale grosso. Tuffatevi le lasagne pochi fogli alla volta, fatele lessate un minuto e poi immergeteli in acqua fredda. Fate asciugare i fogli di pasta su un telo da cucina pulito.

  Imburrate una pirofila da forno e distribuite sul fondo due cucchiai di besciamella. Coprite con uno strato di lasagne. Condite le lasagne con due mestoli di ragù, qualche cucchiaiata di besciamella ai funghi e una spolverata di parmigiano. Proseguite così, creando 3 strati, fino ad esaurimento degli ingredienti.

  Coprite l'ultimo strato di pasta con il parmigiano grattugiato e qualche fiocchetto di burro. Infornate a 200 gradi per circa 20 minuti. Servite tiepido.

Per preparare le lasagne ai funghi e besciamella sarebbe preferibile mescolare 100 grammi di funghi misti (freschi o surgelati) con 20 grammi di funghi porcini secchi, che servono per accentuare il gusto dei funghi all’interno della preparazione. I funghi secchi infatti hanno un fortissimo profumo e la loro acqua di ammollo, se è ben filtrata, può essere utilizzata per insaporire il brodo. L’ideale sarebbe preparare la pasta fresca per lasagne in casa, ma non è un procedimento indispensabile perchè anche la pasta fresca per lasagne già pronta, che potete trovare al banco frigo del supermercato, è di buona qualità.

Volete provare una variante? Vi suggeriamo le lasagne ai funghi senza besciamella. Per prepararle eliminate la besciamella dalla nostra ricetta e aggiungete la passata di pomodoro al ragù in modo da ottenere un sugo rosso intenso. Componete le lasagne utilizzando solo il ragù e abbondante parmigiano e se volete aggiungere un pizzico di cremosità utilizzate qualche cucchiaio di panna da cucina.

Abbiamo altri suggerimenti per voi, che potrete utilizzare per le vostre ricette di Natale: lasagne agli asparagi e salmone, lasagne alla zucca senza besciamella, lasagne di pesce, lasagne alla crema di zucca e funghi.

Photo Credits | MShev / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>