Lasagne di pesce

di Anna Maria Cantarella 0



Le lasagne di pesce sono uno di quei piatti che a prima vista causano un pizzico di reticenza. Magari qualcuno storcerà il naso all’idea di un piatto di lasagne condite con un sugo di pesce, ma l’iniziale riluttanza lascerà il posto ad un compiaciuto stupore quando tirerete fuori le lasagne dal forno e le assaggerete. La ricetta è una mia personale rielaborazione di alcune ricette trovate sul web, a cui ho aggiunto altri ingredienti. Poi l’ho appuntata nel mio quaderno delle ricette per non dimenticare il procedimento. Nonostante io non sia una grande appassionata di pesce, queste lasagne mi hanno conquistata e adesso sono una delle mie ricette preferite, quella che sfodero quando ho ospiti e voglio fare bella figura, con tanti complimenti per la cuoca.

Lasagne di pesce


Ingredienti

250 gr. pasta secca per lasagne | 200 gr. besciamella | 150 gr. polpa di granchio al naturale | 150 gr. capesante | 150 gr. gamberetti | 100 gr. spinaci lessati | 150 gr. ricotta magra | 10 gr. parmigiano | 70 gr. formaggio edamer grattugiato | 40 gr. salmone affumicato | sale e pepe bianco | una noce di burro

Preparazione

   Scaldate in padella una noce di burro e aggiungete le capesante. Lasciale cuocere senza rigirarle per 3-4 minuti e poi capovolgetele e lasciatele cuocere anche dall’altro lato. Toglete le capesante dalla padella e mettetele da parte con la polpa di granchio al naturale.

   Aggiungete i gamberetti nella stassa padella delle capesante e fateli cuocere fino a quando diventano belli coloriti. Metteteli da parte con la polpa di granchio e le capesante. Salate e pepate a piacere e mescolate bene tutto.

   Tritate gli spinaci lessati con il coltello e poi mescolateli con la ricotta. Aggiungete il parmigiano, il sale, il pepe, il formaggio edamer e la besciamella. Lasciate da parte solo due cucchiai di besciamella che vi serviranno alla fine.

   Componete le lasagne con un cucchiaio di besciamella sul fondo, uno strato di pasta, uno strato di composto di spinaci e ricotta, uno strato di frutti di mare. Completate con una spolverata di salmone affumicato tagliato a bricioline e ripetete da capo, fino ad esaurire gli ingredienti.

Le lasagne di pesce non sono molto caloriche. Contengono la besciamella e il formaggio grattugiato ma alla fine il loro contenuto calorico non è poi così eccessivo e, per diminuire un po’ il contenuto di grassi, si può sempre fare una besciamella light, senza burro o addirittura una besciamella senza il latte, che potete sostituire con il brodo di pesce ben filtrato. Vi sembrerà strano leggere che tra gli ingredienti ci sono anche gli spinaci e la ricotta. L’accoppiata è un po’ inusuale ma certamente gustosissima. Gli spinaci alleggeriscono il gusto di pesce e insieme alla ricotta creano una cremosità unica, che rende queste lasagne un piatto delle grandi occasioni, da riservare per i momenti speciali dell’anno da condividere in famiglia. E i complimenti per la cuoca sono assicurati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>