Orecchiette alla crudaiola

Spread the love

Pronti per la ricetta imperdibile delle orecchiette alla crudaiola? L’estate, si sa, è la stagione dei piatti freddi e veloci, pronti da realizzare in poche mosse e che non richiedano chissà quali ingredienti ricercati o tecniche particolari. Ecco che un primo piatto di questo tipo, le orecchiette dalla crudaiola appunto, possono rivelarsi la soluzione perfetta per i pranzetti di luglio ed agosto.

Orecchiette alla crudaiola

Orecchiette fresche, pomodori, aglio e tante erbe aromatiche rappresentano il presupposto di tale piatto pronto a rallegrare il palato di chi abbia la fortuna di assaggiarle. Per arricchire ulteriormente un primo semplice ma gustoso come questo perchè non unire della mozzarella o della feta? Il tocco finale dato dalla spolverata di ricotta salata, comunque, non fa che regalare alla pietanza un gustoso tocco in più: non fatela mancare. Le orecchiette alla crudaiola vanno preferibilemente realizzate in anticipo: tenetele all’interno del frigo fino al momento di servirle.

Provate anche tutte le varianti super sfiziose da provare durante la bella stagione:

La crudaiola alla bottarga

La crudaiola al tonno

La pasta alla crudaiola barese

Lascia un commento