I maccheroni con yogurt bianco e porri, un primo leggero

di Ishtar 0



Andiamo incontro ad un periodo “difficile” dal punto di vista della linea, ingurgiteremo migliaia di calorie al giorno senza neanche rendercene conto. Ma si sa, il Natale è anche questo. Si limitasse tutto ad un solo giorno non ci sarebbe problema, ma sarà difficile resistere durante le festività natalizie a quella serie di prelibatezze che, volenti o nolenti, ci ritroveremo davanti gli occhi. Quindi pensando di mettermi un pò al riparo cercando per lo meno di stare “a dieta” adesso, ho scovato questa ricettina leggera leggera di un primo appetitoso, a patto che vi piaccia lo yogurt: i maccheroni con yogurt bianco e porri.

maccheroni con yogurt bianco e porri


Ingredienti

480 gr. maccheroni | 2 porri | 250 gr. yogurt bianco | 1 cucchiaino dado vegetale | 5 cucchiaio burro | pepe bianco in grani | 1 pizzico sale

Preparazione

  Pulire bene i porri e tagliarli a rondelle. Fare sciogliere il dado in mezzo bicchiere di acqua bollente.

  In una padella versare il burro e fare rosolare i porri a fuoco medio continuando a mescolare con un cucchiaio.

  Aggiungere il brodo con il dado e fare cuocere5 minuti. Una volta cotti ed asciutti aggiungere lo yogurt e cuocere 5 minuti. Salare.

  Cuocere i maccheroni e scolarli. Versarli dentro la padella con il condimento. Fare insaporire due minuti e servire nei piatti con una macinata di pepe bianco e con qualche foglia di porro.

Un primo piatto davvero delizioso nonostante non contenga troppe calorie. Porri e yogurt bianco, un abbinamento decisamente un pò strano, almeno per me, è risultato un ottimo condimento per la pasta, che viene esaltato alla fine dall’utilizzo del pepe bianco, che completa egregiamente il sapore.

Lo yogurt, che so bene non piacere a tutti, può essere sostituito con panna o besciamella. In questo caso aumenteranno di certo le calorie ma si manterrò l’aspetto candido e bianco del piatto. Completate il tutto con una macinata di pepe bianco e con qualche foglia di porro tenuta da parte per la decorazione finale e buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>