Primi piatti al forno: Rigatoni al forno alla pugliese

di Roberto Commenta



È avanzata giusto un pò di pasta già cotta! Ieri, per cena, dovevamo essere in dieci ed alla fine siamo rimasti in cinque. Solo dopo aver messo a cuocere la pasta ho saputo che il numero dei commensali era diminuito. Cosa fare con quel ben di Dio di pasta avanzata? Un bel primo piatto al forno! Si potrebbe prendere ispirazione dalla cucina Siciliana e preparare una deliziosa pasta al forno con le melanzane. O, restando sempre nel Meridione, cercare qualche ricetta della cucina Pugliese.

Al ritmo di taranta arrivano in tavola i Rigatoni al forno alla pugliese. Un piatto della cucina vegetariana, semplice e gustoso, antispreco e tutto da gustare. I Rigatoni al forno alla pugliese, sono uno dei tanti piatti della cucina del Sud Italia per fare la pasta al forno. Buon appetito con i Rigatoni al forno alla pugliese.

Rigatoni al forno alla pugliese


Ingredienti

400 gr. rigatoni | 400 gr. pomodori perini | 30 gr. pecorino grattugiato | 2 spicchi d'aglio | 1 ciuffo di prezzemolo | olio extravergine d'oliva | sale | pepe

Preparazione

  Fate bollire dell’acqua in una pentola. Lavate i pomodori, asciugateli e tagliateli a fettine, privateli dei semi e disponeteli sul fondo di una teglia unta con quanto olio è necessario a coprire completamente i pomodori. Salate leggermente i pomodori.

  Sbucciate gli spicchi d’aglio e lavate ed asciugate il ciuffo di prezzemolo, quindi tritate tutto finemente. Salate l’acqua bollente e mettete a cuocere i rigatoni. Scolate la pasta molto al dente, ed una volta eliminata tutta l’acqua distribuite i rigatoni sopra i pomodori.

  Cospargete sulla superficie della pasta il trito di prezzemolo e aglio e poi il pecorino grattugiato. Versate un filo d’olio e spolverate con del pepe. Riponete la teglia nel forno preriscaldato a 180 gradi e lasciate cuocere la pasta per 20 minuti. Servite in tavola calda.