Polpettone vegano di lenticchie e verdure

di Anna Maria Cantarella 0



Uno squisito polpettone vegano di lenticchie e verdure è una valida alternativa alla carne, perfetto per chi ha scelto la dieta vegana ma ideale anche per chi vuole ridurre il consumo di proteine animali nell’alimentazione quotidiana. Con un po’ di fantasia i legumi possono assumere forme molto diverse dalla tradizionale zuppa a cui siamo abituati e il polpettone di lenticchie vegan è leggero e gustoso, facile da preparare e buono come secondo piatto da accompagnare con patate o verdure cotte o in insalata.

polpettone vegano di lenticchie e verdure


Ingredienti

100 gr. lenticchie bio | due carote | 100 gr. fagiolini bolliti | mezza cipolla | un rametto di rosmarino | 300 gr. pane | 2 cucchiaio lievito alimentare | 2 cucchiaio olio evo

Preparazione

   In una pentola capiente soffriggete la cipolla con mezza carota a fettine e il rosmarino. Allungate con acqua calda o brodo vegetale, aggiungete le lenticchie e le carote rimanenti tagliate a tocchetti. Riportare a bollore e portate a cottura regolando di sale solo alla fine se fosse necessario.

   Ammollate il pane in acqua tiepida.

   Scolate le lenticchie dalla loro acqua di cottura ma conservatene un mestolo abbondante. Schiacciatele con la forchetta insieme alle carote e alla cipolla, oppure frullatele in un mixer grossolanamente, senza però ridurle in purea. Aggiungete un pochino di acqua di cottura se serve.

   Mescolate le lenticchie schiacciate con il pane ammollato, 2 cucchiai di lievito, i fagiolini tagliati a pezzettini piccolissimi, olio evo e date la forma del polpettone aiutandovi con un foglio di carta forno.

   Fate riposare il polpettone per 1 ora in frigo e poi cuocete in forno per 30 minuti a 170 gradi. Fate riposare e servite a fette.

La ricetta del polpettone vegano è in genere a base di legumi, infatti una delle varianti più comuni è quella del polpettone vegano di ceci che potete fare semplicemente sostituendo i ceci alle lenticchie. La grande diffusione di queste ricette dimostra che anche senza il contributo della carne, dei salumi o del pesce è possibile preparare impasti gustosi che soddisfano il palato e la vista e sorprendono per il loro sapore caratteristico ma molto delicato perchè si mescola il gusto delle lenticchie con quello delle carote e degli aromi. Se poi desiderate un impasto più morbido e soffice, aggiungete 2 cucchiai di lievito alimentare in polvere e fate riposare l’impasto in frigo per 1 ora prima di cuocerlo.

Abbiamo selezionato per voi alcune ricette di polpette vegane che potranno esservi utili e darvi un’idea originale: polpette di miglio al forno ricetta vegan, polpette di lenticchie rosse vegan, polpette di orzo vegane, polpette di fagioli dei Menù di Benedetta, polpettine di quinoa e lenticchie al curry, polpette di patate e zucchine vegetariane.

Photo Credits | rainbow33 / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>