Polenta con pesto, funghi arrostiti e ceci

di pask 0

Il nostro è un paese che nel Nord peninsulare utilizza molto spesso l’ingrediente principale di questa ricetta: la polenta. Sfatiamo il mito che al sud viene consumata meno perché se avete conoscenza delle zeppole e panzarotti allora sapete che insieme a queste due prelibatezze viene fritta anche la polenta a triangoli. Comunque tornando nel contesto ecco una ricetta che sicuramente non avrete mai pensato di fare con questo ingrediente. Un piatto bello da vedere, buono e sostanzioso. Sicuramente anche un piatto adatto ai vegetariani.

Per quanto possa sembrare complicato come piatto, vi assicuriamo che tra ingredienti e preparazione lo svolgimento di questa ricetta non richiederà particolari abilità. L’importante, come sempre, è prestare attenzione alle liste ed i passaggi in questione che vi indicheremo a breve.

LISTA INGREDIENTI CONTORNO

  • 54 g di olio extravergine di oliva
  • 680 g di funghi selvatici, tagliati grossolanamente
  • 1 lattina di ceci, scolati e asciugati
  • 3 rametti di timo fresco
  • 6 spicchi d’aglio, schiacciati
  • sale kosher e pepe nero
  • 1 pizzico di peperoncino tritato

LISTA INGREDIENTI PER POLENTA CREMOSA

  • 240 g di polenta secca istantanea
  • 3 cucchiai di burro misto con olio d’oliva e sale marino
  • 1/2 mazzetto di cavolo riccio o spinaci novelli tritati
  • 83 g di pesto di basilico, fatto in casa o acquistato in negozio
  • 226 g di burrata a temperatura ambiente

LA PREPARAZIONE

1. Preriscaldare il forno a 160 gradi. Posizionare la griglia del forno nel primo ripiano di tre superiore

2. Su una teglia da forno bordata, unire l’olio d’oliva, i funghi, i ceci, il timo, aglio e un pizzico di sale, pepe e peperoncino tritato. Trasferire in forno e cuocere per 25-30 minuti. Aumenta la temperatura a 245 gradi. Saltare i funghi e i ceci, quindi rimettere in forno e continuare a cuocere per altri 5-10 minuti fino a quando saranno croccanti sui bordi. Guarda attentamente per evitare che qualcosa si possa bruciare facilmente. D’altronde si sa che nella preparazione è sempre l’attenzione e l’occhio a fare la differenza, per quanto possano essere precise le indicazioni.

3. Nel frattempo, prepara la polenta. In una casseruola media, portare a ebollizione 4 tazze d’acqua a fuoco medio. Incorporare lentamente la polenta, mescolando fino a quando la polenta è morbido e denso, circa 5 minuti. Mescolare il burro con olio d’oliva, cavolo riccio e 2 cucchiai di pesto, mescolando finché il cavolo non è appassito, circa 3 minuti. Se la polenta si addensa troppo, diluire con altra acqua.

4. Dividere la polenta tra le ciotole e spezzare la burrata sulla polenta. Versare sulla punta i funghi e i ceci. Condire con l’aggiunta di pesto. Buon appetito!

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>