Fagiolini e peperoni al formaggio, un’allegro contorno

Spread the love

Sempre alla ricerca di nuovi contorni, che possano, nelle sere in cui l’appetito scarseggia, fungere anche da gustoso piatto unico e leggero. Contorni a base di verdure di stagione che possano valorizzare i secondi a base di pesce o di carne , da una semplice fettina ai ferri a delle più laboriose scaloppine.

I contorni sono dei piatti molto versatili, nel senso che, oltre ad essere degli ottimi accompagnamenti per altre portate, se per caso, avendo degli ospiti, non sappiamo che uno di loro è vegetariano, ci salviamo in calcio d’angolo avendo pronto un piatto che sicuramente sarà di suo gradimento!

Un contorno che potrete preparare dedicando poco tempo ai fornelli, composto esclusivamente da verdure che si iniziano a trovare in questo periodo sono i Fagiolini e peperoni al formaggio un piatto molto allegro e saporito.



Fagiolini e peperoni al formaggio (ingredienti per 4 persone)
  • 1 peperone verde
  • 1 peperone giallo
  • 2 peperoni rossi
  • 700gr di fagiolini
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 50gr di grana grattugiato
  • basilico
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione:

lavate accuratamente i peperoni, successivamente tagliateli a metà ed eliminate i semi e i filamenti interni quindi tagliateli a listarelle.

Eliminate le estremità dei fagiolini e lavateli. Scolateli e tagliateli a pezzetti della lunghezza di un paio di centimetri. Adesso pulite e lavate l’aglio e la cipolla e preparate un trito molto sottile.

Mettete a scaldare un filo d’olio in padella insieme alla metà delle foglie di basilico, precedentemente lavate, asciugate e tagliate a pezzetti. Aggiungete il trito di cipolla ed aglio e fatelo appassire leggermente.

Quando l soffritto sarà appassito, e non colorito, unite i peperoni e lasciateli cuocere per 4 minuti a fuco moderato rigirandoli ogni tanto. Aggiustate di sale.

Trascorsi i 4 minuti aggiungete i fagiolini e le foglie di basilico rimaste. Fate cuocere i fagiolini fin quando non rimarranno un poco al dente. Se necessario, durante la cottura, aggiungete un filo d’acqua per evitare che le verdure si possano attaccare.

Ricordatevi di salare i fagiolini solo a fine cottura, in modo tale che mantengano il loro bel colore verde. Una volta cotte le verdure, togliete la padella dal fuoco e versate metà del grana grattugiato. Mescolate per far legare tutti gli ingredienti e spargere per bene il formaggio.

Trasferite le verdure in un piatto da portata e cospargetele del grana rimasto, aggiungete un filo d’olio a crudo e guarnite con qualche cima di basilico.

1 commento su “Fagiolini e peperoni al formaggio, un’allegro contorno”

Lascia un commento