Prepariamo un piatto unico estivo: lasagne alle melanzane

di liulai Commenta


Nei mesi scorsi vi abbiamo suggerito i vari modi per preparare le lasagne: con gli spinaci, in maniera classica, agli asparagi e ai carciofi. In questo periodo cominciamo a sentire l’esigenza di un piatto unico fresco e saporito e le melanzane si accostano molto bene all’abbinamento con le lasagne. Accompagnate il fine pasto con degli ottimi spiedini di frutta e vedrete che non avrete bisogno di cucinare altro.
Lasagne alle melanzane (ingredienti per 4 persone)



Preparazione:
Taglia le melanzane in fette alte un centimetro, coprile di sale grosso e lascia scolare per un’ora. Taglia a fettine la mozzarella. Soffriggi l’aglio in una casseruola con 4 cucchiai d’olio, schiaccialo ed eliminalo. Aggiungi la polpa di pomodoro, pepe e origano e cuoci a fuoco moderato per 20 minuti; alla fine aggiungi sale e il basilico tritato. Sciacqua e asciuga le melanzane e grigliate 2 minuti per parte. In una pentola di acqua salata aggiungi l’olio rimasto, e quando bolle cuoci le lasagne, poche per volta. Stendi poco sugo sul fondo della pirofila e aggiungi strati di lasagne, melanzane, e sugo spolverato con grana e mozzarella, sino a finire gli ingredienti con uno strato di sugo e formaggi. Copri con un foglio di alluminio, cuoci 20 minuti in forno a 200°, poi scopri e fai gratinare a 250° per 5/7 minuti. Servi già tagliato in tranci freddi.