Ricette veloci: zuppa fredda di pomodori e basilico

di Ishtar 0



Adesso che si incominciano ad intravedere dei pomodori che sappiano davvero di pomodoro, è scattata in me la voglia di utilizzarli nelle ricette più disparate. Fermo restando che li adoro in insalata semplicemente accompagnati dal basilico, ho deciso di riproporre il binomio in una zuppa fredda. Ricetta leggera, veloce, light se vogliamo (e se utilizziamo una quantità non troppo elavata di panna acida facilmenete sostituibile con della ricotta) e di grande aiuto per l’abbronzatura. Direi che i motivi per provare la zuppa fredda di pomodori al basilico ci sono tutti. A me è piaciuta particolarmente tanto che ho replicato già un paio di volte. Potete servire la zuppa accompagnata da crostini semplici o all’aglio.

zuppa fredda di pomdori e basilico


Ingredienti

1 kg. pomodri maturi | 1 cipolla di tropea | 1 gambo di sedano | 12 foglie basilico fresco | 2 spicchi aglio | 2 cucchiaio olio extravergine di oliva | panna acida | 1 pizzico sale | pepe nero

Preparazione

   Mettere la cipolla in una pentola con i pomodori ben lavati, l'aglio schiacciato e tritato, il sedano ben tritato, l'olio d'oliva, il sale e 50 cl di acqua.

   Coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fiamma alta fino a che il tutto non giunge ad ebollizione. A questo punto potete togliere il coperchio ed abbassare la fiamma, lasciate cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti.

   Spegnete, togliete la cipolla, e lasciate raffreddare in una zuppiera.

   Lavate il basilico, asciugatelo e spezzettatelo con le mani quindi, aggiungete la panna acida a vostro piacimento.

   Una volta raffreddata la zuppa, unitevi il basilico.

Sappiate che per poter assaporare la zuppa di pomdori vi occorreranno solamente una ventina di minuti, oltre il tempo di raffreddamento. Ricetta veloce soprattutto per chi come me non ha molto tempo da dedicare alla cucina in questo ultimo periodo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>