Spaghetti alla norcina

di Ishtar Commenta



Spaghetti norcina

Facciamo un tuffo in Umbria alla scoperta della cucina regionale partendo dagli spaghetti  alla norcina. Primo piatto ricco di gusto, sostanzioso ed abbastanza calorico, adatto più alle basse temperature per via degli ingredienti utilizzati. Gli spaghetti alla norcina risultano parecchio saporiti grazie alle salsicce, al vino bianco ed alla panna, tutti ingredienti ricchi che insieme contribuiscono ad accentuare la rusticità di questo piatto. Sicuramente una preparazione abbastanza impegnativa, non in quanto alla preparazione (che risulta piuttosto facile), ma per ciò che concerne la sua ricchezza tanto da poter tranquillamente costituire un piatto unico.

Pasta alla norcina


Ingredienti

320 gr. pasta del formato preferito | 3 salsicce | 200 gr. panna fresca da cucina | 120 ml vino bianco | olio evo | sale e pepe | parmigiano grattugiato

Preparazione

  Eliminare la pellicina alle salsiccie, sbriciolarle e farle soffiggere in padella in poco olio. Sfumarle quindi con il vino bianco e regolare di sale e pepe.

  Una volta rosolate unire la panna e fare insaporire. Nel frattempo lessare la pasta al dente e scolarle nella pentola.

  Mescolare qualche istante su fuoco vivo ed unire una manciata di parmigiano.

  Servire subito.

La cucina Umbra, caratterizzata dall’utilizzo delle numerose materie prime della zona come gli ortaggi, le verdure, i legumi ed i cereali impiegati nella realizzazione di piatti semplici e popolari risente ancora molto delle influenze medioevali ed etrusche dalle quali ha ereditato anche diversi metodi di cottura, tra i quali la griglia e lo spiedo. Gli spaghetti alla norcina non rappresentano sicuramente un piatto leggero, li trovo però particolarmente indicati per il pranzo della domenica, non appena le temperature scenderanno un po’.

Altre ricette della tradizione umbra? La pizza di farina gialla, preparazione rustica ideale da servire come antipasto o piatto unico e la pizza umbra, preparazione tipica pasquale da accompagnare con salumi e formaggi.