Ricette bimby estive, il gazpacho

di Ishtar 0



Ed oggi mentre annaspavo per il caldo, ma più che altro per l’umidità (a proposito, ma anche da voi è così?) mi è venuta la brillante idea di prepararmi un gazpacho. A dir la verità sono stata indecisa se pranzare o no, non avevo molta fame nè tanta voglia di masticare, così gira e rigira in cuicna mi è saltato all’occhio il bimby e con lui tutta una serie di verdure ed ortaggi che avevo lì vicino, detto fatto, la scelta non è stata obbligata ma quasi, avevo proprio voglia di qualcosa di fresco e nutriente ed il gazpacho con il bimbyè stato quanto di più azzeccato potessi preparare.

Per chi non lo conoscesse, dietro questo nome si cela una zuppa piuttosto modesta (in quanto ad ingredienti, perchè in quanto a sapore è a dir poco paradisiaca!) di cipolle, peperoni, cetrioli, pomodori, etc etc, rigorosamente fredda e condita con un filo di olio extra vergine di oliva, e cubetti di pane tostato.

Gazpacho


Ingredienti

8 pomodori | 250 cetrioli | 2 cipolle | 2 spicchi aglio | 1 peperone rosso | sale e pepe | 2 cucchiai olio evo | ghiaccio | pane

Preparazione

  Lavare le verdure, sbucciarle e tagliarle a pezzi, inserirle insieme a del pane bagnato e al resto degli ingredienti tranne il ghiaccio e 400 ml di acqua fredda nel boccale del bimby, portare lentamente la vel. a Turbo per qualche secondo.

  Si deve ottenere un composto cremoso, eventualmente aggiungere dell'acqua e azionare ancora a vel. 4 per almeno 2 minuti.

  Conservare il composto ottenuto in una ciotola in frigo per due ore circa.

  Al momento di servire aggiungere il ghiaccio, versare il composto nelle ciotole e aggiungere delle verdure tagliate a pezzi, un filo di olio evo e dei cubetti di pane tostato a piacere.

La preparazione del gazpacho è semplicissima perchè si limita al frullare tutte le verdure con una parte di pane bagnato e a servirle in delle ciotole decorate con dei pezzi di verdure tagliate a cubetti a piacere ed un filo di olio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>