Zucchine in agrodolce, la ricetta siciliana

di Fabiana 0



Si sa: la cucina siciliana non è delle più leggere, ma è veramente squisita e si caratterizza per i sapori non solo ricchi, ma anche agrodolci che si ottengono dal giusto mix degli ingredienti dolci e salati.

La ricetta di oggi può essere servita come contorno di verdure, ma preparato secondo i canoni della cucina siciliana: la zucca e le zucchine in agrodolce. In alternativa potrete anche proporre il piatto come antipasto per un gusto particolarmente sfizioso.

Zucchine e zucca in agrodolce, la ricetta siciliana


Ingredienti

10 zucchine | 3 spicchi di aglio | olio extravergine di oliva - sarde salate | uva passa e pinoli | zucca | aceto bianco - olio - spicchio d’aglio

Preparazione

   Preparate le zucchine: lavatele, tagliatele a rondelle o a cubetti in base a come preferite e poi versate all’interno di una padella ampia l’olio extravergine di oliva. Lasciate soffriggere 3 spicchi di aglio, aggiungete anche le zucchine tagliate prima e lasciate cuocere il tutto.

   Aggiungete anche sarde salate, già sciacquate, pulite dalla lisca e tagliate a pezzetti piccoli. Non appena le zucchine saranno ben cotte, aggiungete anche un cucchiaio di uva passa e di pinoli per fare insaporire il tutto. Amalgamate e poi spegnete.

   Versate mezzo bicchiere di aceto bianco mescolato a un cucchiaio di zucchero e lasciate evaporare tutto: se necessario, durante la cottura, aggiungete anche del brodo vegetale o dell’acqua.

   Preparate la zucca: pulitela e tagliatela a fette, poi friggetela in una padella grande con olio senza lesinare la quantità. Non appena la zucca sarà diventate ben dorata, toglietela dalla padella e poi lasciate asciugare l’olio in eccesso sulla carta assorbente da cucina.

   Aggiungete il sale: prendete una seconda padella, versatevi all’interno gli spicchi di aglio tritati sottilmente, aggiungete l’aceto e un cucchiaio di zucchero.

   Spegnete il fuoco e poi aggiungete le foglioline di menta poi sistemare le fettine di zucca fritte sul piatto e conditele con il composto agrodolce tiepido.

Poco caloriche, dolci ed economiche, la zucca e le zucchine sono ottime anche per essere arricchite da ingredienti un po’ particolari come l’uvetta sultanina spesso e volentieri utilizzata nella cucina siciliana. Sia la zucca sia le zucchine possono essere preparate anche con un po’ di anticipo e poi  servite calde con la salsa in agrodolce.

 

ZUCCHINE RIPIENE E RISO FILANTE

QUICHE TONNO ZUCCHINE E FORMAGGIO

SPIEDINI DI BOCCONCINI DI ZUCCA AL FORNO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>