Caiettes piemontesi agli spinaci con salsiccia

di Fabiana Commenta



Oggi giovedì e quindi gnocchi, o meglio, proponiamo le caiettes agli spinaci con salsiccia, un piatto tradizionale del Piemonte e della Francia: in effetti si tratta di gnocchi che vengono preparate non con le patate, ma con gli spinaci e arricchiti da un condimento di salsiccia.

 bandelle, clafoutis di spinaci e mozzarella,

Nasce come piatto contadino che tendeva utilizzare scarti e avanzi, ma con il passare degli anni, le caiettes agli spinaci con salsiccia sono diventate un piatto tradizionale tutto da provare in ogni occasione.

Caiettes piemontesi agli spinaci con salsiccia


Ingredienti

500 g di pane raffermo - 1 uovo - 3 cucchiai di olio d'oliva - 200 g di farina - 1/2 l di latte - 100 gr di spinaci lessati | sedano - Noce moscata - Rosmarino - Salvia - Trito aromatico (salvia, rosmarino, timo) | 1 spicchio d’aglio - 100 gr di burro | 3 salsicce - Sale - Pepe

Preparazione

  Prendere un recipiente e sbriciolatevi all’interno il pane raffermo, bagnatelo nel latte e continuate a spezzettarlo ancora. Aggiungete l’uovo sbattuto, un po’ di sale, la farina. Mescolate bene il composto e con la pellicola trasparente e lasciate riposare per circa 30 minuti.

  Nel frattempo lavate il sedano, tagliatelo a metà, tritatelo finemente con il rosmarino e la salvia. Preparate gli spinaci e lessateli, poi tritateli e aggiungeteli al composto pronto: potrete utilizzare spinaci surgelati e scongelati o freschi da lessare.

  Aggiungete anche il trito aromatico al composto degli gnocchi, un po’ di noce moscata, il sale e mescolate ancora. Mettete anche a bollire l’acqua salata in una pentola e preparate il condimento.

  Lasciate fondere il burro in una padella, aggiungete le salsicce sbriciolate e lasciatele rosolare a fiamma vivace fino a quando la carne non sarà del tutto cotta. Aggiungete il trito di erbe aromatiche e mescolate ancora. Preparate le caiettes con il composto e fateli cuocere nella pentola.

  I vostri gnocchetti saranno cotti non appena risaliranno in superficie e saranno sufficienti pochi minuti. Distribuiteli in una pirofila imburrata, aggiungete il condimento di salsiccia ed erbe, mescolate e cospargete la superficie con un po’ di burro e fate gratinare in forno caldo a 180 gradi per 20 minuti.

È un primo piatto estremamente ricco e saporito perfetto da ripassare al forno anche se si tratta di gnocchetti che possono essere serviti con un condimento più leggero ance a base di burro.

 

GNOCCHI VEGETARIANI CON SPINACI E CON SALSICCIA

MUFFIN SALATI CON SPINACI E CON MOZZARELLA

RISOTTO INTEGRALE CON GLI SPINACI