Risotto integrale con gli spinaci

di Fabiana 0



Risotto con gli spinaci sì, ma del tutto speciale: la ricetta del risotto integrale con gli spinaci è la rivisitazione di un classico della cucina, ma in una versione light. Scegliamo il riso integrale che è un cereale non raffinato e che è ricco di vitamina B6 che favorisce il trasporto del magnesio di cui sono ricchi di spinaci.

 

È ottimo per le ossa e favorisce anche il corretto funzionamento della serotonina che, il nostro ormone del benessere che favorisce anche l’umore. 

Risotto integrale con gli spinaci


Ingredienti

400 grammi di spinaci | 320 grammi di riso integrale | Cipolla 1 - sedano 1 - mezzo bicchiere di vino bianco - due cucchiai di concentrato di pomodoro - grana e pecorino grattugiato - olio - sale | Parmigiano grattugiato - mozzarella - brodo vegetale

Preparazione

   Fate cuocere 400 grammi di spinaci (freschi o surgelati) in acqua abbondante. Lasciate bollire per almeno 5 minuti e aggiungete anche un po’ di sale.

   Al momento opportuno, scolate i vostri spinaci, ma ricordate di conservare il liquido di cottura. Tritateli per avere a disposizione una sorta di purea di spinaci da aggiungere al resto del vostro risotto.

   Lasciate soffriggere la cipolla affettata all’interno di una pentola con un cucchiaio di olio: tenete presente che tutta la superficie della padella dovrà essere ricoperta con la cipolla. Aggiungete anche 320 grammi di riso integrale e lasciatelo tostare per un minuto.

   Portatelo a cottura e via via aggiungete anche il brodo vegetale bollente che avrete tenuto da parte. Solo verso la fine aggiungete anche il trito di spinaci. Spegnete la fiamma e poi aggiungete anche 40 grammi di parmigiano grattugiato, mescolate e servite subito.

Per la preparazione del risotto con gli spinaci possiamo utilizzare degli spinaci freschi che dovrete sbollentare e poi dovrete aggiungere al risotto: in alternativa potrete anche utilizzare degli spinaci surgelati che poi dovrete lasciar scongelare anche al microonde. Potrete anche arricchire un po’ il vostro piatto aggiungendo dei pezzetti di mozzarella filante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>