Muffin salati con spinaci e mozzarella

di Fabiana 0



Rinnovare i classici muffin dolci si può: la ricetta di oggi è quella dei muffin  salati con spinaci e mozzarella un’idea alternativa di servirei muffin.

Si tratta di una ricetta veramente sfiziosa e molto appetitosa, adatta anche per far consumare le verdure a chi non le ama troppo, come ad esempio i bambini. I muffin con spinaci e mozzarella sono semplici da preparare e possono essere serviti per una cena veloce, ma anche per arricchire un brunch.

Muffin salati con spinaci e mozzarella


Ingredienti

250 g di farina 00 | 3 uova | 100 g di ricotta di vaccino | 400 g di spinaci | 200 g di parmigiano reggiano grattugiato | 100 g di mozzarella | sale q.b. - olio extravergine d’oliva q.b. - 1 bustina di lievito di birra disidratato

Preparazione

   Cominciate a preparare gli dagli spinaci: lessateli in abbondante acqua salata e poi scolateli eliminando tutta l’acqua in eccesso. In alternativa potrete anche utilizzare degli spinaci congelati ed eliminare tutta l’acqua in eccesso.

   Riprendete gli spinaci e saltateli in padella con dell’olio extravergine d’oliva e poi passateli al mixer con il latte per ottenere una crema liscia ed omogenea. Lasciate da parte e preparate la ricotta: passatela al setaccio per eliminare i residui grumosi e poi aggiungete anche le uova e l’olio di semi a filo, in modo tale da far amalgamare tutto per bene. Aggiungete anche la farina setacciata, la purea di spinaci già pronta. Amalgamate per bene tutti gli ingredienti e aggiungete anche il lievito. Infine il parmigiano reggiano grattugiato.

   L’impasto dovrà essere ben cremoso e solo a quel punto potrete trasferirlo in una sac à poche. Riempite i pirottini per metà: sistemate al centro qualche tocchetto strizzato di mozzarella che sarà il vostro cuore dell’impasto e poi richiudete con il resto dell’impasto arrivando quasi al bordo.

   Lasciate cuocere i muffin in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti fino a quando non avranno una superficie bella dorata. Sfornateli e lasciarli raffreddare e poi serviteli ai vostri ospiti.

Se avete la pazienza di preparare delle miniporzioni potrete avere a disposizione degli ottimi stuzzichini da servire anche in occasione di un aperitivo. Il binomio spinaci e mozzarella è squisito, ma ovviamente potrete anche decidere di sostituire la mozzarella con della provola o della scamorza affumicata che non risulta altrettanto acquosa: in ogni caso prima di utilizzare la mozzarella dovrete strizzarla per eliminare il liquido in eccesso.

MUFFIN CON RICOTTA E SPINACI

MUFFIN CON PROSCIUTTO E FUNGHI

MUFFIN CON POMODORINI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>