Omelette con gamberetti cinese

di Ishtar Commenta



Voglia di portare in tavola qualcosa di diverso dal solito, che non richieda troppo lavoro e che regali una pietanza altamente sfiziosa? Bene, l’omelette con gamberetti cinese è quello che fa per voi. Si tratta di una sorta di frittata con l’aggiunta dei gamberetti, ma ciò che la rende ancora più sfiziosa sta nella presenza dello sherry e delle cipolle verdi, ingredienti diffusamente utilizzati nell’ambito della cucina orientale.

Omelette gamberetti cinese

Omelette con gamberetti cinese


Ingredienti

6 uova | 300 g di gamberetti sgusciati | 2 cipolline verdi | sale e pepe | 1 spicchio di aglio | olio di semi

Preparazione

  Sbattere le uova con sale, pepe e sherry. Affettare le cipolline a fettine molto sottili ed unire alle uova.

  Asciugare bene i gamberetti e metterli a marinare con aglio per 30 minuti circa, quindi unirli alle uova e versare in una padella dell'olio di semi.

  Una volta ben caldo unire il composto e fare friggere da ambo i lati fino a completa doratura.

L’omelette con gamberetti cinese rappresenta un secondo piatto a base di uova ed allo stesso tempo una valida alternativa alla solita frittata. Può essere inserita nel menù di una cena etnica o proposta anche come antipasto. Se amate tale tipologia di crostacei non potete non provarla, ha un gusto sorprendente. A questo proposito vi consiglio anche la frittatina di gamberetti senza glutine, adatta agli intolleranti, l’omelette soffice al prosciutto cotto, perfetta anche per i più piccoli e le omelette di carciofi, realizzabili anche con quelli sott’olio o surgelati, perfette per un secondo piatto ricco ed appagante. A voi la scelta!