Salsa alla rucola, ricetta

di Ishtar 0



Qualche giorno fa, in cerca di un condimento diverso dal solito per la pasta, mi sono imbattuta nella ricetta della salsa alla rucola. Una preparazione semplice e sbrigativa, adatta a rendere i soliti primi piatti qualcosa di particolarmente sfizioso. Pronta in meno di 5 minuti, si realizza frullando la rucola priva dei gambi con pochi altri ingredienti tra i quali gli immancabili pinoli e del buon olio di oliva. Nonostante nasca per la pasta, la salsa alla rucola si rivela essere adatta anche per accompagnare la carne (ottima con la tagliata) e per farcire i crostini.

Salsa alla rucola


Ingredienti

1 spicchio d'aglio | 125 g di rucola coltivata | 20 g di pinoli | 25 g di formaggio grana grattugiato | olio extravergine di oliva

Preparazione

   Versare nel frullatore l'aglio, la rucola lavata, asciugata e privata dei gambi, i pinoli, il grana e tanto olio quanto basta per ottenere una consistenza morbida.

   Azionare il robot da cucina o il frullatore a bassa velocità e continuare a frullare fino ad ottenere una crema densa ed omogenea.

   Utilizzare per condire la pasta subito altrimenti porre in un vasetto di vetro e coprire con dell'olio per evitare che sia annerisca.

Una volta pronta va utilizzata subito. In alternativa può essere conservata all’interno dei vasetti di vetro e coperta con dell’olio per evitare che si ossidi. Ancora, può essere racchiusa all’interno dei bicchierini di plastica e venire congelata, si conserva per un paio di mesi all’interno del freezer. Una variante si ottiene sostituendo i pinoli con le noci e il parmigiano con il pecorino. Provate anche la salsa ai capperi, adatta per la carne, il pesto di rucola da realizzare con il Bimby e la pasta fredda con pesto alla rucola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>