Come condire la macedonia di frutta

di Redazione 0

Come condire la macedonia di frutta

La macedonia è un dessert fresco, sano preparato con la preziosa frutta di stagione, perfetto da servire al termine dei pasti, in altrenativa alla classica frutta intera da sbucciare, oltre che per una merenda golosa. Estremamente semplice e versatile la macedonia di frutta si prepara in pochi minuti e potrebbe essere consumata subito o, in alternativa fatta riposare in frigo il tempo necessario affinchè i diversi sapori si fondano a dovere. Uno dei modi più semplici ed immediati per condire la macedonia consiste nell’utilizzare del succo di limone e poco zucchero, ma ecco di seguito altre idee veloci e sfiziose per renderla insuperabile.

Premesso che il succo di limone è bene che ci sia in quanto impedisce alla frutta di diventare nera, un ottimo consiglio consiste nell’unirlo ad un liquore a piacere. Provate con un bicchierino di maraschino, vedrete la differenza. Altra proposta alcolica consiste nell’aggiungere del vino bianco e del gin oltre che dello zucchero di canna. Ottimo anche il mandarinetto o il limoncello, che ben si sposano con diversi tipi di frutta.

Nel caso in cui non gradiate il sapore acidulo del limone, che a mio avviso potrebbe anche alterare quello della frutta, potreste sempre optare per quello di arancia o quello di pera, specie in presenza di bambini. Infine, lasciate volutamente per ultime, le proposte più golose: condite la macedonia con la panna, o con una pallina di gelato, diventerà insuperabile. Inutile sottolineare come anche il cioccolato a scaglie faccia la sua parte, o ancora della frutta secca in granella o del muesli. Fatemi sapere!

Photo Credit | Flickr

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>